Northern Cape: caviale e champagne al punto più settentrionale d'Europa

Da: Alfonso Polvorinos (testo e foto)

numero Seguramente di Francesco Neri, a parte il loro innegabile italiano, dire qualcosa in. Devo confessare che quando sono venuto qui per la prima volta questo personaggio non era noto a me, ma ora abbiamo qualcosa in comune ...

Poco qualcosa d'altro- sapeva di Richard Chancellor, che ha doppiato il Capo Nord 1553 nel tentativo di trovare il Passaggio a Nordest, una rotta marittima per la merenda favolosa pista molto ultimo di Javier Reverte "in mare selvaggio"; ma non era questo famoso esploratore inglese che ha legato il suo nome a questa terra come un visitatore, ma in uscita scienziato italiano che per primo mise piede. Francesco Neri è stato il primo turista di raggiungere Capo Nord. Lo ha fatto dal mare, in estate 1664, e molto probabilmente facendo come molto luce del sole in questo periodo dell'anno offre il sole di mezzanotte. Una volta alla base di questa rupe 307 metri, tracciato il lato facendo la sua strada attraverso la scarpata rocciosa che ora è un sentiero ripido scavato e coronato il promontorio. Sono stato a Capo Nord.

Nel Northern Cape (Capo Nord) tutti i posti. Ora ho richiesto e imposto una decina di anni fa, prima volta che ha fatto un passo. E 'un posto fantastico in estate, ma più in inverno, quando la natura artica si manifesta in tutta la sua forza e durezza. E 'tempo di bufere di neve, di bufere di neve dura e temperature che si rompono termometri, ma anche la danza spettacolari aurore boreali. Nell'inverno del 2001 apertura pista sono arrivato qui con le mie racchette da neve dopo quattro giorni di tempesta intenso che tagliare l'accesso a fuori vicino durante quel periodo;ma non voglio annoiarvi con le mie avventure, ma per condividere con voi la strana sensazione che si prova quando passo sulla prima e seconda, e il terzo ... -, il punto più settentrionale del continente europeo, la sensazione di mettere un piede nei 71 º 10 '21''N. Sentimento, inoltre, spiegare complesso. Essi si riuniscono in l'anima sola, soddisfazione, trionfo e di sentire senza speranza e calpestare i inospitale ignorando (nel) che le dichiarazioni in questo sito sono una mezza verità. In realtà non è terra continentale, ma la fine dell 'isola Mageroy e peggio, nemmeno il punto più settentrionale del Vecchio Continente. Succede al Capo di Buona Speranza, che prende la fama e medaglie, mentre in realtà il punto più meridionale dell'Africa è Cape Agulhas vicino di casa. Nel caso di Capo Nord il vero fine d'Europa è a un passo, Uno sguardo dal mondo che presiede il promontorio ed è diventato il simbolo della zona. Questo è Knivskjellodden, un mantello che i progetti 1.500 metri al largo. Questo posto è meno fotogenica nome impronunciabile e l'aspetto non è offerto dal inespugnabile Nordkapp. Se vuoi sapere che si può raggiungere a piedi in un paio di ore (9 km.) da un capo all'altro ed è uno degli itinerari più popolare per i visitatori d'estate che vengono in questo angolo della provincia norvegese di Finnmark. 200.000 turisti ogni anno visita a Capo Nord, la maggior parte in estate.

E 'un posto fantastico in estate, ma più in inverno, quando la natura artica si manifesta in tutta la sua forza e durezza.

Qual è il viaggiatore quando si parla di Capo Nord? Dato che accoglie il visitatore Nordkapphallen (Promontorio di Capo Nord). Un mix di turismo e Hall of Fame. Un palazzo sotterraneo, davvero immenso (5.000 metri quadrati), in cui il visitatore potrà trovare tutti i servizi "necessario" in uno degli angoli del mondo. Cioè: ristoranti, caffè, Store, servizi, Cappella, Luogo della manifestazione, mostre, centro interpretativo e sede della Royal North Cape Club. Come da tradizione, passo a Capo Nord, dovrebbe essere fornita con champagne e caviale Artico, qualcosa che loro sanno bene tutti coloro che vengono qui dopo registrarsi come utenti di questo ristretto club.

Durante la stagione estiva, i modi di raggiungere Capo Nord sono fondamentalmente due: o in barca da popolazione Honningsvag-main-area, Skarsvåg Kamoyvaer o al piccolo porto di Hornvika e da lì a piedi su quelle 307 metri, o dalla strada da Honninsvag. Una volta che resta solo sbirciare nel baratro del Mare del Nord e alzare lo sguardo verso l'orizzonte infinito in cui il prossimo pezzo di terra lontana quasi 2.000 km. È il polo nord. Tale grande visione merita di essere celebrato, Come su un po 'di champagne con caviale?

Più: Paradisi del mondo. http://ecoparaisos.blogspot.com/

  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share

Commenti (6)

  • Paolo

    |

    Quanti giorni ho bisogno di fare un viaggio in Spagna fino a quando non?

    Risposta

  • Juancho

    |

    Ho appena letto un libro, non ancora pubblicata, altri viaggiatori come te, passando per Capo Nord, e sentimenti che sono relatáis bello. Quale esperienza… Peccato che la tua saggezza ci ha privato della storia di avventura… In Guan, narratori bene non annoia mai!! Un abbraccio, Alfonso

    Risposta

  • Alfonso Polvorinos

    |

    Ciao Paulus, mezza giornata è sufficiente. Dalla Spagna a Oslo e poi un volo interno (più opzioni). Continua su strada. Nessun problema e ben collegato. Saluti.

    Risposta

  • Alfonso Polvorinos

    |

    Ciao Juancho, grazie. In realtà referirime voglio annoiarvi il protagonista di questa storia è di Francesco Neri. Nel mio blog http://grandesrutas.blogspot.com/ Vi do i dettagli della mia storia… Spero che vi piaccia se avete tempo di leggere. Un saluto e grazie ancora per il tuo commento.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet