Odio Parigi

Mi rendo conto che la critica può essere criticato. E rivaleggiava le opinioni degli altri, Non metto in dubbio i ricordi duraturi di altri, non giudicare la devozione degli innamorati, un mezzo, che erano innamorati del portico di Notre Dame. Ma tutte le città del mondo può essere descritto solo attraverso il filtro della propria esperienza. Ho camminato per le strade di Parigi, quattro volte e anche se ho provato, Non posso, Non mi sento tranquillo, Non mi seduce. Odio Parigi.

In viaggi precedenti per cercare di aprire le porte al mondo. Ma, è impossibile innamorarsi di ogni città. Il fascino non può essere una qualità globale. Ci sono luoghi che semplicemente non solo ci muovono e Parigi è, per me, uno.

La capitale francese è come un albergo a cinque stelle: elegante, viso e con un tocco di sfarzo

La capitale francese è come un albergo a cinque stelle: elegante, viso e con un tocco di sfarzo. Si parla di un cortese, senza alzare la voce, gesti che accompagnano lirica, ma agli occhi del parigino è sempre una prova per il visitatore. A causa di questo receptionist dell'hotel di lusso che disapprova abbigliamento di un ospite.

A Mosca, ad esempio,, le persone possono dedicare l'aspetto di un portiere notturno, tosca, grave. Si tratta di un sospetto di un altro tipo, più istintivo, più ripida, ma è facile per rilassarsi con un vodka quella distanza. A Londra, molti di lingua inglese Anglo orgoglio, un po 'arrogante, ma poi inventato pub con la birra, di universalizzare la notte. I Romani vantano della loro storia senza complessi, anche con fuss, ma c'è qualcosa di simile alla sua personalità in uscita, forse la risata facile.

In molti casi la loro città diventa un museo da visitare con un ombrello 200 giorni all'anno.

A Parigi non riesco a immaginare la condivisione di una festa spontanea con un parigino altezzoso (condizioni possono diventare ridondanti). Alcuni sono determinati a trasformare la loro città in un grande museo, certamente, devono viaggiare con un ombrello 200 giorni all'anno.

Quando si viaggia con una videocamera, si accentua con sospetto all'estero. Ho avuto l'impressione che abbiamo registrato resistito loro sedi, strade e caffè, come se fossimo a rubare la magia associata al concetto di "Parigi".

Quella sensazione di disagio mi ha sempre accompagnato qui. Il discorso non è orgoglioso parigino, o ampolloso, è più sottile: è condiscendente. Parlano di altre comete città generosamente fino a quando l'audacia di confronto con Parigi e senza condiscendenza che a volte esiste una lamentela come impercettibile, si perde il diritto di protestare.

Il discorso non è orgoglioso parigino, o ampolloso, è più sottile: è condiscendente.

Forse questo mi ha impedito di atmosfera lontano per godere della bellezza dell'obiettivo chiesa Sainte Chappelle, con le sue finestre infinite o sul fiume Senna, sotto i ponti di fuga ama dispettoso.

Al di là di queste cartoline, Non ho mai capito dove risiede sotto Pompidou, con tutte le impalcature circonda un blocco rettangolare, o la Torre Eiffel, un altro edificio che trovo incompiuta. Né ho mai apprezzato la piazza di Montmartre, così variegato che l'arte è diventata un pretesto per vedere un sacco di persone. Mi seduce spesa alle undici di notte sugli Champs Elysées, il cui nome è stato corrotto da marchi e la grazia non si vede la prua del cameriere che va in pensione con sei euro di caffè, a rococò locale.

In molti modi, questa città sembra una vetrina gigante, che è solo visibile dall'esterno.

Parigi ha molti nomi, ma nella "Città della Luce" piove più che a Londra, in "La città di Glamour" ci sono mendicanti dormono accanto alla gioielleria e la "Città degli innamorati" mai sentito benvenuto. Non, Non mi piace Parigi.

La ricerca condotta:

  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share

Commenti (34)

  • Javier Brandoli

    |

    Jajaja. Nemmeno io. Venga, abbiamo detto, in pubblico, spurgo una volta Akelarre. Sembra che io abbia amici francesi, qualsiasi parisin @, ma non mi ha dato né con la città. Ho sempre avuto la sensazione che ci, ed era andato cinque volte, estar.En mai fine, sono su Normandia, Brittany, Lemans, Nantes… Faccio meritano un viaggio.

    Risposta

  • Home

    |

    Capisco quello che dici, perché sono più delle città decadenti e rimanere con L'Avana, Palermo Lisbona prima di Parigi per vivere… Ma la bellezza della capitale francese è incontestabile. E 'bello per un guasto. Suppongo che sia come questi uomini (donne), così bella, così bella che sembra inaccessibile a perdere il ricorso.. ma sono bellissime. (Vaya marchio)

    Risposta

  • Enrique Vaquerizo

    |

    Le città sono come le persone, alla fine, o non si ama o, questione di gusti, Ho passato un anno lì e per me è ancora la più grande città del mondo, senza fine, ma se è vero che i luoghi tipici, Eiffel, Montmatre sono stati almeno mi ha sedotto.

    Ana Anch'io sono rimasto con L'Avana e Lisbona, quasi allo stesso livello come Parigi

    Risposta

  • J. Brel

    |

    Ci sono cose che sono invisibili agli occhi, ma sono ancora più reale della realtà stessa, e gli archetipi, Parigi, Essere, Amore, Emergenze (hehe)…
    Un argentino vede solo Parigi!…
    Grazie Daniel per motivare polemiche…, e
    A bientôt.

    Risposta

  • Carlos L

    |

    Naturalmente è impossibile innamorarsi di ogni città,in realtà ci sono pochi che riescono ad amare. Ed è meraviglioso che ci si innamora di ogni località / città diverse.

    Credo che dopo aver dato giustificazioni per non come Parigi, è anche il fatto che una città affollata dal turismo di massa che invade le sue attrazioni principali.

    Ciò nonostante, Parigi per me è un museo all'aperto, un partito che nessuno dovrebbe perdere essendo giovane e arrogante, ma soffre, è sublime.

    Risposta

  • Rachel King

    |

    Spero di dare una seconda possibilità a Parigi. La mia prima visita ho appena atterrato Petra in Giordania, impressionato dalla , questo stesso, una delle meraviglie del mondo, Sono arrivato a Parigi e…buono…non ha detto nulla….era la verità cambiamento molto brusco. Si merita un'altra visita, Assicurazioni, ma come non mi piace troppo è lasciato nella coda delle mie mete future…

    Risposta

  • Primo viaggio

    |

    Bene, Parigi per noi, né farci sognare… ;) Troppo… In amore con se stessa? Ma forse vi è la possibilità di ri-cercare per sapere se si attraversa il palco e gli attori che hanno fatto la storia al di fuori l'amore e la luce… Se si deve tornare, si ma andare per Na… Sai!

    Risposta

  • Francesca

    |

    Parigi è una città che apprezza punti divesos nel tempo. La prima volta che sono andato mi è piaciuto, ma non avevo feeling con la gente. È cambiato con il passare del tempo. È una città malinconica, dove mi piace camminare e mi sento bene. Me da aria. Ma, Roma, la mia città, Ho bisogno di aria.

    Risposta

  • Stephen

    |

    Oh dear, Sarò contro ogni. Sono stato 5 volte e so che sarà. Mi piace, I love Paris e non si confronta con altre città, ognuno ha la sua. E 'una di quelle città che sei sulla strada che sai che è Parigi. Inutile vedere monumenti da sentirsi a proprio agio.

    Risposta

  • Roberto

    |

    Penso che bisogna ammirare Parigi dalla loro cultura, compresi i suoi cittadini e non deve essere paragonato ad altre città, ma godiamo, offre sia !!!
    Ci sembra di essere ossessionato da quel che non ci piace, in realtà molte volte ho camminato per le strade e non ho notato se ci fossero altre persone accanto a me.

    Risposta

  • Iria Coast

    |

    Daniel, Nel mese di aprile, ho intenzione di Punta Cana, Mando i saluti da lì? :D

    Risposta

  • Ana MT

    |

    Vai polemica! Ho 23 intermittenza anni viaggiando in Francia, Bretagna, Ho amore. Quando ho scoperto Parigi provato questa delusione quasi chiesto di darmi la tariffa. Sembrava che aveva già visitato, era tutto come fotografato, così presente nella fase finale del Tour…, mi ha sorpreso da nessuna parte, Ho sentito che la città mi ha appena catturato. Non. Anche io non mi piace Parigi. (Sì, riconoscere è bello, ma io non ho e non so se ho voluto…).

    Risposta

  • Luz Beltran

    |

    Vai ! I love Paris, Sono andato tre volte, e ho avuto un ottimo! Non sopporto la città, Io arrivo e il desiderio di correre dopo aver visitato due siti , è Madrid, quella città come pesante, nessun bisogno di tornare, scusa, Parigi quello che provo per dispiaciuto per Madrid !!!

    Risposta

  • José María Monzó Giner

    |

    Mi è piaciuto molto la descrizione hace.No sanno Parigi, ma la persona che ha scritto questa, se lo avesse fatto consapevolmente, e forse ha ragione. Da parte mia, Continuo a dire che è descrizione, è per me, premuroso e molto ben spiegato.

    Risposta

  • Nelly

    |

    Che bella discussione !!!!!!!!!!!!!!!!!! Non ho mai viaggiato a Parigi , ma con questo tipo di conversazioni si impara molto e meditato abbastanza , prima di organizzare qualsiasi output . Grazie a tutti che si sentivano !!! Daniel, grazie .

    Risposta

  • Daniel Landa

    |

    Il dibattito è buona e il mondo delle percezioni quasi tutto è soggettivo. Ma, Ho cercato di ragionare la mia recensione per non trasformare in un calcio di punizione e la mia opinione è che Parigi è chiuso, esattamente l'opposto, ad esempio,, a Madrid.

    Risposta

  • Il. Gongora

    |

    … e parlando di Madrid. Madrid è ancora un villaggio, e tanto vale, tutto ciò che soddisfatto, ricordare questo. “Gatti” pochi. Leoneses, Galiziano, Andalusa, Albacete,… molti. Parigi rimane di riferimento, vogliono in. Ma chiedere a qualsiasi cinese, Australiano, Isole Figi, Tuamotu, o qualsiasi altra cosa. Se lasciamo i limiti della nostra percezione, dobbiamo digerire, spesso, macine quelli davanti a noi e dentro di noi soffocamento: Madrid e al suo interno vi è una piccola Parigi senza sapere(vedere, Paseo del Prado, Alfonso XII, Pensionamento. Carlos III Dixit).
    Buono.

    Risposta

  • Gloria Bárzana

    |

    Caray! Mi sono sempre sentito molto solo, a mio parere di Parigi, Non mi piace, ma non hanno mai descritto altrettanto bene perché (Anche perché dopo aver detto “Non mi piace Parigi” nessuno lascia parlare! ;-) ) ma la verità è che ho sempre pensato che Parigi ha 2 facce, il grande e magnifico, e il reale. Ho vissuto una bella città, generalmente scostante ma molto appariscente, ma ho notato che, come si oscura giorno e ampi viali sono deserti, Parigi mostra i suoi veri colori, persone che vivono miglia da lavoro e migliaia di ore perse nel settore dei trasporti per muoversi come bloccato molti posti di lavoro spesso adatto a loro e sottopagati, non dato abbastanza a gioire nella sua città magnifica e costosa, e tornare a casa con sospetto e risentimento nei suoi occhi. Le esperienze mi hanno dato Parigi sono amari. Ho vissuto una persecuzione per non aver dato una sigaretta ad un ragazzo che mi ha accusato di essere razzista (perché era nero) e ho inseguito un uomo che ha avuto pietà di me, Ho ottenuto una spinta sulla soglia della sua casa e si nascose. Un'altra volta ho preso un autobus, con vetro antiproiettile per proteggere il conducente, e in cui nessuno si aspettava di pagare, era notte… Sembra sbalorditivo, negligenza, paura e lo scoraggiamento dei passeggeri mi ha commosso… fino a quando ho cercato di rubare la borsa e saltò giù alla fermata successiva ... Un altro aneddoto, Mi sono trovato a piedi un gruppo di poliziotti che arrotondato un povero ragazzo che potrebbe essere un marocchino 13 anni circa, e hanno picchiato e insultato in massa, mentre il ragazzo spaventato si rannicchiò sul pavimento e si misero a ridere ad alta voce… sapere dove? alle porte di Notredame! Niente di meno! Infine, Parigi. Ogni grande città ha molte facce dicono, per me la bella faccia di Parigi è il trucco puro, culto dell'apparenza e arroganza, ma anche se la scimmia vestita di seta ....

    Risposta

  • Elena

    |

    Discussione molto interessante. Io penso che come accade città con la gente, affinità o non ci sono, anche se nel corso del tempo si può imparare ad apprezzarli. Mi è sempre piaciuto Parigi, poiché prima di incontrare dopo che vivono in essa, ma descrivere la sensazione che ho avuto con altri ...

    Risposta

  • Mayte

    |

    Beh, di proseguire la discussione di Parigi, Daniel, Trovo che Parigi è una città bellissima ma un po 'sdolcinato, romanticona, grande per languide, anime poetiche. Ha fantastici bellissimi edifici in vecchie librerie, caffè carini… Non è fatta per alto rischio avventuroso, Ti amo più in forma Djamena, Baghdad o Windhuk, non apprezzare il tramonto dalla Torre Eiffel, ma se dal deserto… Anch'io preferisco.

    Risposta

  • Laura

    |

    Per la primavera aveva programmato di visitare Parigi, ma tra otr @ s @ s, recensioni piuttosto favorevoli, sta dando a pensare :( .Beh, andare con una mente aperta e, come se non avesse sentito o visto nulla di Parigi nella mia po vida.Un difficile non è?.E proprio dietro stampe fata, sensazioni…per vedere da che parte la bilancia si inclina in questo dibattito

    Risposta

  • Laura

    |

    Missione compiuta. L'ultimo viaggio di fine settimana a Parigi;Pude visita lampo ma farlo più importante y Conocido. Comunque….es una ciudad dimensioni impressionanti sus, chiaro….In Llovio ,meno male, aunque un granello Estuvo lui Sabato.
    Ma chi vuole raccontare la, llege in me come Al anima otras città, Sin más lejos di andare il più vicino e caro Lisbona. Oltre a loro si può firmare in francese che dice sean muy bello in generale. A lo mejor fue tempo mi per personale e tengo Una percezione errónea.Lo Vere se mai Vuelve.
    Tra l'altro ieri mi prendo una grande gioia quando ho messo il 2 e ciò che fu la mia sorpresa nel vedere che stavano mettendo Un mondo a parte. Bieeeeen!Come qualcuno ha detto, qualcosa di buono deve avere la crisi.
    Saluti da Zamora.

    Risposta

  • Dani Landa

    |

    Essere!

    Risposta

  • Eleonora

    |

    Tampoco come Parigi, Che sollievo trovare commenti simili. Il fascino di Parigi è breve. Non ritengo che la città dell'amore, infatti nessuna città è Amore, se si è innamorati, poi tutti sono. Parigi è la città di indifferenza. Non considero città delle luci, perché l'energia rilasciata è piuttosto scuro, è una città piena di qualcosa di pesante nell'aria si sente come nessuno può spiegare di cosa si tratta. Ha visitato diverse città europee, Ho concluso che non sono di città, quindi credo che a Parigi si vorrebbe che a Ello, ma non, no soy solo yo.
    La gente parla a bassa voce, si, ma non educazione, è la soppressione delle più belle dell'essere umano; espressione. In questo breve discorso che ho imparato ad apprezzare di più la volgarità espressione più aperta.
    Non lo so, Sono cubana, ma non ha mai visto un posto con cattive umana miseria Parigi.
    No me importa la belleza de postales…

    Risposta

  • Miguel

    |

    Ho avuto l'opportunità di questa estate per visitare la Francia e tra le destinazioni differenti stati a Parigi. E 'una città che deve visitare almeno una volta nella vita e poi ognuno decidere se ripetere o meno. Dopo aver visitato i suoi luoghi di interesse, Vorrei andare a visitare la meno turistica di formarsi un'opinione più reale in questa città. La grandezza dei monumenti molto più impressionante di quanto le immagini o filmati, È vero che molti sono repliche di arte romana o greca, ma è stata un'esperienza incredibile vedere La Madeleine e l'Arco di Trionfo e la scala molto ben conservato. Come società parigina, Non posso dire perché solo scambiato qualche frase (Il mio francese è molto male) e non parlano inglese qui (tranne in alberghi e uffici turistici).

    Risposta

  • Oscar

    |

    Mi sentivo molto identificato con questa descrizione di Parigi, e di parlare apertamente di me contento, perché a volte la gente osservare come “strano” quando esprimi un parere delle debolezze di Parigi.

    Ho avuto questa percezione. Città notte monumentale nella tua zona (Notre Dame, Torre Eiffel, ecc) ha un'aria lugubre, carattere malinconico tradisce freddo quindi le ore di ufficio commerciali con le centinaia di milioni di turisti. E allora dove è il nativo identità di Parigi e la sua gente, di solito si trova in altri centri storici delle città vibranti???

    Ho trovato lucido Parigi, effulgente, fino al punto di dire che ha bisogno di un lato umano, disordine urbano decadente e spontanea. Tutto è come una cartolina, Oltre alla sua architettura a mio parere è molto omogeneo ed estrema nitidezza dice “Ya favore”……

    Tuttavia, riconoscere il suo valore artistico, la sua concentrazione di attrazioni iconiche, e rimane una delle città per essere rilasciato in Europa, ma non è il mio gusto personale.

    Risposta

  • Oscar

    |

    Mi sentivo molto identificato con questa descrizione di Parigi, e di parlare apertamente di me contento, perché a volte la gente osservare come “strano” quando esprimi un parere delle debolezze di Parigi.

    Ho avuto questa percezione. Città notte monumentale nella tua zona (Notre Dame, Torre Eiffel, ecc) ha un'aria lugubre, carattere malinconico tradisce freddo quindi le ore di ufficio commerciali con le centinaia di milioni di turisti. E allora dove è il nativo identità di Parigi e la sua gente, di solito si trova in altri centri storici delle città vibranti???

    Ho trovato lucido Parigi, effulgente, fino al punto di dire che ha bisogno di un lato umano, disordine urbano decadente e spontanea. Tutto è come una cartolina, Oltre alla sua architettura a mio parere è molto omogeneo ed estrema nitidezza dice “Ya favore”……

    Tuttavia, riconoscere il suo valore artistico, la sua concentrazione di attrazioni iconiche, e rimane una delle città per essere rilasciato in Europa, ma non è il mio gusto personale.

    Risposta

  • Jose A. Marquez Periano

    |

    Totalmente de acuerdo con todo lo dicho. Yo vivo en París por trabajo y aborrezco la ciudad y a los parisinos. Arrogantes, sin educación… in ordine…

    Risposta

  • maria silvia bunge

    |

    He visitado Paris, dal 7 de febrero al 14 di 2014, con mi amiga. Al llegar cai en cama, con gripe, buono, dos dias para reponerme, igual llovia y hacia mucho frio. Aprovechamos a reponernos del viaje a Baleares, Barcelona, Tarragona, y Costa Brava. Todo fue perfecto hasta que llegamos a Paris: sucia, gris, triste, desordenada, y antipática. Que no me gustó, pues ya lo di a entender. No encontré la foto de la película, sì, vimos y estuvimos junto a ladrones de calles, corridas, pobres durmiendo junto al Sena, y orinando en él, perdón por la expresion, pero eso vimos.
    Volver, no sé si quiero, in, no quiero, iría al sur de Francia, il campo, en primavera. En INvierno, nunca más. no lo recomiendo. Fue muy triste el no haber podido ver a la ciudad luz, Amate la…y todo eso, tanto sueños inconclusos, tanto dinero invertido. un chasco. Desde Argentina, a Paris, no voy más. grazie. qué lugar me proponen???

    Risposta

  • Javier Brandoli

    |

    El Mundo María, el Mundo, que es bellísmo. Los pequeños pueblos italianos, las ciudades medievales españolea, los fados de Lisboa, los castillos de Escocia, las playas de Bretaña y Normandía en Francia, las noches locas de Berlín, las callejuelas junto al Támesis de Londres, las ciudades castillo sobre el mar de Croacia, toda la bahía de Montenegro, el puente de Mostar en Bosnia, el Kremlin en Moscú….

    Risposta

  • Natalia Gómez

    |

    Por fin alguien que supo decir con las palabras adecuadas lo que transmite París o por lo menos en mi opinión. Totalmente de acuerdo con la percepción de esta persona frente a una ciudad que no superó las expectativas que yo tenía. A decir verdad París es solo un gran ícono desproporcionadamente sobrevalorado lleno de apariencias.

    Risposta

  • Barbi

    |

    Me sentí exactamente igual. Estuve sólo tres días y al segundo ya quería irme. Incluso el Louvre me generó sentimientos encontrados entre la selfie con la mona lisa y el saqueo occidental generalizado.
    Llegué a este post googleando si a alguien más no le había gustado París (E) jaja saludos

    Risposta

  • pelicula

    |

    Hola Buenos días Hola! Esto es un poco fuera de tema, pero necesito un poco de
    asesoramiento guía de un blog de establecida.
    Es difícil dura difíciles de configurar su propio
    Blog? No soy muy techincal pero puedo entender las cosas bastante rápido rápida.
    Estoy pensando en crear creación de haciendo mi propia pero no
    estoy seguro de dónde comienzan. ¿Tiene alguna Consejos puntos A
    las ideas o sugerencias? Grazie

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet