Serie Pacífico en DVD y Blueray
El mundo de equipaje. El primer libro de Ediciones ViajesalpasadoEl Maconde Africano de Javier Brandoli. Un libro de Ediciones Viajesalpasado

Articoli marcati con tag 'Seguridad’

Il Macondo africano: paralizza buon ordine

Da: Javier Brandoli (foto noahsboas.com)
El Macondo africano: la orden que paraliza boas
Rafael, una delle guardie dell 'hotel, Ex sergente guerra, riposa accanto al serbatoio dell'acqua sulla collina arrivare Hotel. Si siede, che guarda avanti, quando la testa di un enorme boa appare tra le gambe. Un serpente che fa già parte del paesaggio della collina, sempre perso nei cespugli vicini e non ricorrentemente circa bere.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 

Ucraina, nel suo labirinto

Da: Miquel Silvestre (testo e foto)
Ucrania, en su laberinto
La cosa divertente è che l'immaginario sovietico coesiste con un forte risveglio religioso. Lenin e vivere Cristo faccia a faccia come residenti mostrano un volto ostile e scortese. Nessuno sorride in Ucraina.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 

Delhi (II): una scia bofetadas

Da: Javier Brandoli (O foto. Moya y WKM)
Delhi (II): un despertar a bofetadas
Mi sono svegliata con un attore indiano Bollywood sembrava un, con i baffi, delicatamente tenendo la mia mano e mi ha dato alcuni colpi con l'altra. Un sogno risvegli molti in India, ma non avrei mai immaginato in modo surreale.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share

Sri Lanka: la vecchia comunità araba e lo tsunami

Da: Edward Inverno (testo e foto)
Sri Lanka: la vieja colonia árabe y el tsunami
La sua storia risale al V, quando i mercanti arabi istituito un porto e una piccola colonia che ha fornito le rotte commerciali (...) (...) Il padre, indicando la mia macchina fotografica, Ho detto: Quando si torna al tuo paese, mostra le foto. Si arriva ad aiutare qualcuno poi? No lo sé, Non lo so. - E io non potevo dire di più.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 
 

Fucking “mal de l'Africa”
Da: Javier Brandoli (testo e foto)

El jodido “mal de África”
Back to Africa. Forse di nuovo in Africa a meno che tutti Afriche immaginabile. Nella mia Africa, sulla tua pelle, Ci sono bar in cui fonde look, biancheria ristoranti tovagliolo e linee di vernice sulle strade. Tutto ciò che mi aspetta di nuovo a Città del Capo: carnagione europeo, tuttavia, osservato un anima nera.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 
 
 

Ultimi tweet