Tierra de Brujas, de Maria Ferreira. Editado en la colección editorial Viajes al Pasado
El mundo de equipaje. El primer libro de Ediciones ViajesalpasadoEl Maconde Africano de Javier Brandoli. Un libro de Ediciones Viajesalpasado

Posts Tagged 'Zimbabue’

Ruta VaP al Okavango: nueve amigos de viaje por África

Da: Javier Brandoli (testo e foto)
a
Debemos tener mucha suerte, siempre en las expediciones de VaP nos despedimos con abrazos sinceros. Poi,, cuando ellos se van nosotros nos quedamos aturdidos y en la vuelta uno mira para atrás pensando que ese coche no es ya el mío. De alguna forma cuesta seguir viajando sin ellos, sin nosotros.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 
 

Addio Zimbabwe, Mugabe addio

Da: Javier Brandoli (testo e foto)
Adiós Zimbabue, adiós Mugabe
La sensazione è che il paese cade a pezzi, tutto si sta deteriorando. Nessuna libertà sognato e combattuto, che un leader del tuo colore della pelle proprio non vi farà liberi, né alimentare, nessuna sicurezza. Potrebbe essere qualsiasi cosa questo bellissimo paese e la colpa non è dei liberatori degli antichi tiranni. Zimbabwe ha abbastanza risorse e le infrastrutture legacy-ancora languono- a sognare qualcosa di più di un patriota salva la causa dei neri. Il caso è di colore nero e ripiani hanno un futuro.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share

Le Highlands e l'ultima notte in Zimbabwe

Da: Javier Brandoli (testo e foto)
Las Tierras Altas y la última noche en Zimbabue
Abbiamo camminato lungo una stradina sterrata che si fa strada nel bel mezzo di una foresta in cui quasi nessuna luce scivola. Tra liane, rami che devono essere superate al di sotto, tronchi caduti e in seguito lo stato di avanzamento di un ragazzo che conduce un percorso che sembra eterna. Di tanto in tanto si sente il rumore dell'acqua e scompare all'improvviso vicino. Nessun orizzonte se ho solo.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 
 
 

Matusadona: il parco che non appartiene alle mappe
Da: Javier Brandoli (testo e foto)

Matusadona: el parque que no pertenece a los mapas
Matusadona è una delizia per i sensi. Un parco unico, molto bella, Africa insegna dalle acque. E 'così lontani da qualsiasi cosa che sembra essere nascosto dal mondo, come se ci fosse la vita a sviluppare sulla schiena, le ombre (...) Questo posto ha qualcosa di paradiso posto il veto, fine del nulla, dove non ho mai trovato, del pezzo di terra che appartiene alle mappe.
  • Facebook
  • LinkedIn
  • Twitter
  • Meneame
  • Share
 
 

Ultimi tweet