Qatar per Amman: insegnanti in difficoltà

Da: Mayte touch

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Penso che scrivo queste righe, perché le ingiustizie fanno sempre male, y ésta en concreto me toca la fibra. Perdón al lector si mis palabras salen alborotadas y desordenadas; è solo il frutto dell'indignazione. Ieri ho ricevuto un messaggio che mi informava di ciò che ho descritto qui di seguito. Mi sento come non posso restare a margine di una ingiustizia che conosco bene. L'inizio della primavera assolo è venuto a Londra, gli alberi sono pieni di splendidi fiori, Ho preso un caffè guardando il giardino, ma questa storia non ottiene mi godo tranquillo. La mia mente non viaggiare al passato, in un particolare momento del mio passato, in un paese musulmano… Ci va:

Doha, Qatar. Un insegnante nepalese, Dorje Gurung, in una scuola internazionale (dove la maggior parte degli studenti sono arabi) imprigionato pronunciando queste parole uno studente 12 anni dopo aver subito numerose molestie da parte loro: "Smettere di raccogliere su di me e mi chiama Chaki Chan. È la che in voi che vorreste llamase verdad terrorista?".

La polizia è venuto a casa di Dorje ed è stato arrestato per aver offeso l'Islam. Ha affrontato sette anni di carcere

Dorje, che era andato a Qatar assunto per due anni per questa scuola come insegnante di scienze, fu chiamato dal regista dopo queste parole ed espulso da scuola. Mas di giorni più tardi, La polizia è venuto a casa sua e lo hanno arrestato per aver offeso l'Islam. Di questo circa una settimana fa. L'ultima volta che i suoi compagni vedevano era la via d'uscita dalla stazione di polizia in manette al carcere del piede. Potrebbe essere condannato a sette anni di carcere.

Ora mi remontarme in tempo per l'anno 2009.

Un triste colpo di stato Madagascar, paese in cui ha vissuto, mi fa ripensare andare a lavorare in un altro paese. Una proposta di lavoro con uno stipendio così succosa e la promessa di un lavoro in una delle migliori scuole del Medio Oriente, Chiedi conferma per prendere la decisione di andare a Amman, Jordan, e ha firmato un contratto di confondere insegnante di spagnolo con una scuola. La scuola, che ha aperto la Regina di Giordania, Rania. La sua intenzione era quella di educare i loro figli in un ambiente e principi occidentali. Portare insegnanti occidentali e riempire la scuola con i figli dei ricchi di Jordan.

Basta mettere un piede a scuola Haman capito che avevo fatto un grosso errore. Non sembrava una scuola, ma una prigione

Basta mettere un piede in università mi sono reso conto di aver commesso un grosso errore. Non sembrava una scuola, era più come una prigione. Le prigioni erano studenti, genitori e presidi, insegnanti detenuti, prevalentemente occidentale. Tutti i nuovi arrivati. Oltre 30 insegnanti che avevano lavorato lì l'anno precedente, aveva lasciato. Il caos regnava, anche se imposto una disciplina quasi militare. Ogni mattina gli studenti erano sul patio ad ascoltare l'inno nazionale.
Era chiaro che non ci mandavano gli studenti ei loro genitori. Nel giro di poche settimane, diversi insegnanti hanno cominciato a marciare, a poco a poco. Alcuni hanno dato più sue dimissioni, altri erano silenziosi, prendere i taxi per l'aeroporto nel bel mezzo della notte, per paura che si rifiutano di uscita per violazione del contratto.

Gli studenti li necessari solo per eseguire la stanza del direttore, dicendo che la maestra gli aveva detto un 'tacere', para que tal profesor fuese llamado por la directora y humillado o suspendido unos días sin sueldo. Un viernes por la tarde, Ho pensato che i ragazzi mettono loro divertimento un pezzo di film spagnolo, di coloro che vedono gli adolescenti in Spagna, Non riesco a ricordare il titolo. Dopo la classe, alcuni sono andati direttamente al direttore per avvisare che aveva mostrato un film "indecente", si è trattato di una ragazza in minigonna e poco vestite.

Alcuni studenti sono andati al principale per avvisare che un film aveva mostrato loro "indecente", si è trattato di una ragazza in minigonna

Lunedi è venuto e, come previsto, Ho ricevuto un avviso di incontro con il famoso regista. "Sei sospeso per due giorni…", Ho scattato. Non ho risposto. Ho lasciato il suo marchio ufficio, guardato la scatola dove la famiglia reale giordana e un altro con frasi del Corano, Sono andato in ufficio per chiedere i passaporti, avvocato ha chiesto la moglie dell'ambasciatore spagnolo (che aveva incontrato in Petra, per caso, pochi mesi prima e che mi ha sostenuto molto), Ho inviato una lettera di dimissioni e, Alcuni giorni, Ho lasciato il paese senza guardare indietro. Non può pretendere di dare ai bambini una formazione occidentale e poi in base a principi obsoleti e contrari a qualsiasi tipo di libertà di espressione.

Ha lasciato una dolorosa esperienza, ma anche alcuni ottimi ricordi, grandi amici e molte lezioni apprese.
Mentre guardavo il sole al tramonto attraverso l'arancione pasticcio tipo cotone nuvole può essere visto dalle finestre di aerei, un misto di sentimenti mi è preso durante il volo Amman. Sollievo, tristezza, impotenza, mi dispiace per aver lasciato alcuni buoni allievi, a grandi genitori che mi aveva chiamato per me non me ne vado chiedere, co-lavoratori che ancora rimangono buoni amici (alcuni dei quali sono ora a Doha e il coraggio di non commentare il caso di Gurung per quello che può comportare), pace da non dover subire più abusi del direttore.

Mi sento in dovere di sostenere Gurung, per evitare che ciò accada, non togliere il desiderio di viaggiare nei paesi arabi per cose come questa

Così, quando ho ricevuto una mail che mi informava della ingiustizia fatta a questa maestra in Qatar non potevo stare a guardare. La notizia e passa attraverso alcuni mezzi, ma penso che ancora non è venuto in spagnolo a nessuno. Mi sento in dovere di sostenere Gurung, per evitare che ciò accada, non togliere il desiderio di viaggiare nei paesi arabi per cose come questa.

Psdta.- Grazie alle pressioni internazionali, il governo del Qatar ha deciso un paio di giorni a rilasciare Dorje, che ora è con la sua famiglia in Nepal, Su patria.

  • Condividere

Scrivi un commento

Ultimi tweet