Malawi: il lago di stelle

Da: Javier Brandoli (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Il sole tramonta su una massa di acqua naturale. Comprime dipingere il cielo toni di blu e rosso, quasi viola. Ho messo il treppiede della fotocamera e il ritratto di questi 20 magica ultimo minuto di ogni sera. Passare davanti al mio obiettivo alcune piccole imbarcazioni da pesca in legno ha perso l'orizzonte. Alla mia sinistra, vedo alcune chiatte più grandi pieni di persone che ritornano in città. In realtà il commento è imprecisa, piuttosto che vederli al primo ascolto. Sento le voci di una decina di persone che cantano, cantare sul lago. La sua voce ha il suono di canti africani, malinconia, triste. Cantano con lo stomaco piuttosto che la gola. Mi rivolgo i miei occhi davanti a, il sole scompare. Uno dei più bei tramonti di cui ho nella mia vita. Cala la notte e successivamente, piccole luci, lampeggia, e capire il soprannome di questo luogo: lago di stelle. Il suo autore è lo scopritore (per l'Occidente), David Livingstone, lo Scottish.

Sento le voci di una decina di persone che cantano, cantare sul lago. La sua voce ha il suono di canti africani, malinconia, triste

Lago Malawi è uno dei miti della geografia africana. E 1859, Livingstone è stato il primo europeo a raggiungere questo mare d'acqua dolce ancora in Sud Africa (il continente più lunga di, 560 km, e l'ottava nel mondo). Lo scopritore pia battezzato allora questo posto come un "lago di stelle", dalle luci sono svolte i pescatori con le loro barche durante la notte a pescare nelle sue acque. Lo stesso secolo e mezzo più tardi visto dalla riva, lampi di luce spolverata del buio. Ci, seduta, guardare quell'immensità, Mi scrutò nel momento in cui questo punto le mappe e mi sento una felicità tranquilla, la gioia di scoprire: "Sono finalmente qui".

Lo scopritore pia battezzato allora questo posto come un "lago di stelle", dalle luci sono svolte i pescatori con le loro barche durante la notte a pescare nelle loro acque

Per arrivare al Malawi di notte abbiamo dovuto superare una ultima strada sterrata fisso in prossimità di 100 km. Il gps ci ha ingannati e ha scelto la strada sbagliata. Sbagliato per i tempi e le strutture, ma molto interessante per quello che ci ha insegnato a loro fianco. Noi ripercuoterà sulla vita di quella strada. Pensi che i villaggi africani senza elettricità uscire con i ritmi del sole. Di solito ben, il fuoco diventa il tuo TV per guardare prima di coricarsi, ma questa strada abbiamo trovato un sacco di vita. Persone che camminano lungo i binari a piedi o in bicicletta. Molti. Troppo per un sito in cui abbiamo fatto il test diverse volte per rimuovere il veicolo e controllare le luci che non si vedono nulla.

Llegamos por fin uno Bay Scimmia. Siamo stati in Mufasa Lodge, delle Nazioni Unite zaino in spalla barato, senza luce, a bordo di una baia idilliaca. La mattina dopo siamo andati a esplorare l'ambiente per il nostro viaggio agosto. Siamo arrivati ​​a Venice Beach, una grande spiaggia dove troviamo un altro zaino in spalla, in cui una birra. C'era molto di più lì. Su entrambi i lati dell'hotel zaino in spalla spiaggia era affollata di donne lavare i panni, cucire le reti dei pescatori, bambini che giocano sulla riva, Salio barche che pescano la borsa ... Dani videocamera su, ha un dono speciale per le persone camelarse, le riprese, creare gioia nell'ambiente. La cartolina era idilliaco non appena scoprono che accade in ogni angolo del Malawi.

Abbiamo navigato un catamarano; tuffo da uno sfondo acqua piena di pesci rossi amazing

Poi siamo andati a Cape Maclear, un'altra popolazione del lago pieno di piccole case, che vivono vicino 10.000 Persone, che si affacciano sulle acque. Ci ha creato una missione di Livingstone, precede questa città, allora si chiamava "Missione Livingstonia". Siamo stati al Lodge Nido dell'Aquila, un hotel con cabine e area camping. Le nostre tende su una collina da cui si gode una bella vista. Abbiamo trascorso tre notti meravigliose quando scopriamo favolose spiagge; osservare la vita di un popolo che si trovano in questo corpo enorme di acque la sua essenza; guardare l'acquario più ridicola che abbiamo visto nella nostra vita, il Parco Nazionale, vetrine senza acqua o solo pochi pesci e animali imbalsamati; con un catamarano a vela; tuffo da uno sfondo acqua piena di pesci rossi amazing; guardare l'andirivieni delle barche fragili di legno; da fare la sera bevuto la sera prima che le acque silenziose e una luna piena; acquistare alcuni mestieri; ascoltare un gruppo di bambini che portano i loro strumenti fatti a mano giocare illusione; Abbiamo riso ad alta voce in conversazioni casuali con persone che sono particolarmente cordiale . Hanno trascorso quattro giorni indimenticabili nel bel mezzo di un luogo che ti prende, che non si vuole andare. Chi vorrebbe lasciare il lago di stelle?

La ricerca condotta:

  • Condividere

Commenti (1)

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.