Santa Cruz fiume: sulla scia del Fitz Roy

Da: Gerardo Bartolomé (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

"Una riga che è la curva!", Gridai ai miei compagni e con entusiasmo tornato a prendere la barca al centro del fiume. "Quanto abbiamo?"Ho chiesto a uno di loro. Miré mi GPS, ci separava solo dieci minuti di navigazione enigmatico Basalto Glen Fitz Roy.
Per qualche motivo a pochi anni fa ero stato attratto dalla storia di Darwin e il capitano Fitzroy di esplorare il fiume Santa Cruz, in Patagonia su. Il fiume azzurro lattiginoso tradito che l'origine dell'era glaciale dell'acqua. Ha attraversato la steppa patagonica arida, senza le loro acque generano un corridoio verde. Il fiume, o il ghiacciaio che ha avuto origine, scavato una valle a circa cinque miglia di larghezza sul plateau. Non c'erano strade, o ponti o qualsiasi città della valle. Risultato, è rimasto come quando quei primi esploratori visitato.

E 1834 il Beagle deve essere riparato, capitano, Robert Fitz Roy, rilevato che la Cruz estuario del fiume di Santa era il posto giusto per farlo. Le sue nove maree metro lasciare bloccati lasciato asciugare sulla spiaggia di ghiaia. Mentre la nave è stato riparato, Capitano e una ventina di uomini che comprendeva il naturalista Charles Darwin, lasciato in tre barche per esplorare il fiume di. Sospettavano che avrebbero trovato un grande lago ai piedi delle Ande ai ghiacciai blu che scendevano. Là partito, ma presto corrente e del vento ha impedito loro di vela ovest. Hanno dovuto trainare le barche dalla costa di avvolgimento. Mentre si muovevano con cautela ha scritto tutto ciò che sembrava, Accampamenti indiani, colline, animali, punti di attraversamento, ecc.

I giorni passavano e il fiume stava diventando più sinuosa. Ho potuto vedere le Ande all'orizzonte, ma le porzioni sono stati calcolati per 20 giorni. Fitz Roy temeva che un tale passo in llegarían al lago ho voluto scoprire.

Non ci volle molto a convincere alcuni amici a esplorare il fiume e confrontare le nostre osservazioni con quei primi viaggiatori. Abbiamo diviso i compiti. Un responsabile della logistica, Un'altra potrebbe essere il navigatore, la sopravvivenza loro e quindi tutte le caratteristiche. Ho davvero prenotato la raccolta di dati storici. Per fortuna ho scoperto che il vecchio pubblicazione Fitzroy incluso un volume dimenticato di dati e misurazioni Appendici. Una delle tabelle contenenti le coordinate che la sua squadra aveva calcolato il viaggio intorno al mondo; alcuni di questi riguardavano l'esplorazione del fiume Santa Cruz. C'erano tre che mi interessava di moda ma io caricati tutti in mio GPS.

Mentre il gruppo si è spostato l'artista ha tutto quello che vedeva. Una delle sue immagini è stato un incisione chiamato Basalto Glen. I giorni passavano e il fiume stava diventando più sinuosa. Ho potuto vedere le Ande all'orizzonte, ma le porzioni sono stati calcolati per 20 giorni. Fitz Roy temeva che un tale passo in llegarían al lago ho voluto scoprire.

La mia intenzione era quella di riprodurre esattamente il cammino degli inglesi, ma il responsabile della logistica mi ha dimostrato che è molto difficile aumentare il fiume a monte. Ho suggerito di fare il contrario, scaricano a motore, guidato solo da acqua ed i nostri remi. Sarebbe molto più divertente perché avremmo tranquillamente, senza disturbare l'ambiente e con molte più opportunità di vedere la fauna selvatica.
Dal momento che correvano più di un giorno prima di dover riprendere. Fitz Roy ha preso il lato della valle e vide che il fiume è stato tortuoso. Ha deciso di lasciare la custodia barche e andare dritto verso ovest tempo doppio in un ultimo tentativo di scoprire il lago da qualche parte nelle vicinanze intuito. Potevano muoversi solo a mezzogiorno perché poi avrebbero dovuto fermarsi per calcolare la latitudine con l'altezza massima del sole. Hanno lasciato all'alba. Camminarono a velocità, ma il lago ... niente. A mezzogiorno si fermarono nei pressi di un ascensore. Il andato a vedere se dalla cima si poteva vedere il lago, ma ... niente. Fitz Roy chiamato la pianura di fronte a loro come "Plain delusione". Hanno preso le coordinate e ha ottenuto con il nome di "Stazione occidentale" per essere il punto più occidentale della scansione. Sono tornati alla barca e nel giro di due giorni sono stati di nuovo sul Beagle.

Ho potuto verificare che, dopo quasi tre settimane di crescente del fiume, Darwin e Fitz Roy erano solo due ore a piedi dal lago che voleva scoprire.

Il primo giorno del nostro viaggio abbiamo messo la barca in acqua quasi sul Lago Argentino e lasciare andare per un po 'fino a che il GPS mi ha detto che siamo stati molto vicino alla stazione occidentale. Siamo andati verso la costa e noi tre andati a dove abbiamo indicato i satelliti. Nel luogo esatto abbiamo messo una targa che commemora il passaggio di coloro notevole esploratori. Ho potuto verificare che, dopo quasi tre settimane di crescente del fiume, Darwin e Fitz Roy erano solo due ore a piedi dal lago che voleva scoprire. Ma il posto non era esattamente come mi aveva descritto il Capitano. Siamo stati in cima al ripple menzionato. Ho calcolato calcolato con coordinate sestante non dovrebbe essere esatto. Un sudsudoeste un miglio da dove abbiamo avuto un tumulo, ma non ha avuto il tempo di esplorare il buio. Siamo tornati alla barca e proseguiamo il nostro viaggio.

Per sei giorni si sono accampati in diversi luoghi in cui avevano fatto più di 170 anni prima e ha scoperto che la zona era proprio come avevano descritto. Come abbiamo individuato luoghi e confrontando le coordinate persistentemente notato che vi era una differenza di 1500 metri tra i calcoli del Fitz Roy e il mio GPS. Anche trovare il Basalto Glen avevano disegnato e ha preso una foto identica alla vecchia incisione. Sono stati giorni indimenticabili che passare attraverso una zona meravigliosa senza trovare una sola persona.

Più di 40 anni dopo la spedizione britannica, Francisco Moreno naturalista argentino ha rifatto il loro viaggio attraverso la Santa Cruz. Messa in allarme dall'esperienza di esploratori precedente ha portato una mandria di cavalli che potrebbe trainare le barche.
Siamo tornati l'anno successivo decisi a rifare la strada Moreno, questa volta con un SUV. Il viaggio è iniziato da dove avevano lasciato Darwin e Fitz Roy, Stazione occidentale, dove avevamo lasciato la piastra. Da lì ho fatto la correzione che avevo trovato nel vecchio coordinate e questo mi ha portato al promontorio. La salita. Incredibilmente, anche se il lago è a soli sei chilometri, ondulazione campo nasconde. Sono abbinati tra loro tutti la storia di Darwin. Le montagne all'orizzonte sembravano esattamente come nell'immagine di Beagle fumettista. Eravamo esattamente nel posto dove la spedizione era trasformata ingleso.
Marrone, no solo llegó al lago, ma sentivo molto vicino alla sorgente del fiume Santa Cruz scarichi anche molto potente, La Leona chiamato. Egli ha osservato che il Santa Cruz e La Leona sono allineati, quasi come se fosse lo stesso fiume annegati solo dal bordo del lago. Moreno remontó Il Leone,anche.

Nei cinque anni del viaggio del Beagle, Fitz Roy battezzato più di cento fiumi, montagne e laghi, molti con i nomi dell'equipaggio, ma non è uno di questi luoghi ha preso il suo nome

Nei cinque anni del viaggio del Beagle, Fitz Roy battezzato più di cento fiumi, montagne e laghi, molti con i nomi dell'equipaggio, ma non è uno di questi luoghi ha preso il suo nome come questo è stato visto di buon occhio nel Ammiragliato britannico. Questo è stato uno dei più grandi esploratori della Patagonia meridionale e la Terra del Fuoco era la toponomastica più dimenticati.

Moreno il fiume La Leona e ha scoperto che questo è nato in un altro lago chiamato Viedma. Due cose che è stato chiamato dalle rive del Viedma. Uno era un enorme ghiacciaio che raggiunge l'acqua e un sacco di iceberg dimessi, e l'altro era un enorme montagna, faro a forma di. I suoi pendii quasi verticali erano di pietra massiccia. Moreno aveva appena scoperto una collina molto speciale dovrebbe essere battezzato.
Ci siamo accampati vicino alla base. A quel punto stavo scrivendo il mio libro "Il tradimento di Darwin", avuto l'idea per la copertina. Mi sono svegliato molto presto per fare una foto di questa meravigliosa collina con il primo raggio di sole. Il torrente ha preso una pietra portata dalla collina. Ho deciso di portarla a un congedo giorno sulla tomba di Fitz Roy. Alla fine della giornata, non ha mai saputo che Moreno chiama una delle montagne più famose in Patagonia con il nome del Fitz Roy.

PD: Purtroppo corso ancora una volta giocare brutti scherzi su di noi e quale progetto di due dighe che inonderà la bella valle del fiume Santa Cruz. Con gli argini non solo fermano scorre questo fiume alluvione, ma anche l'habitat di molte specie di flora e fauna e anche innumerevoli siti archeologici saranno persi senza neanche in fase di studio.

Contacto@GerardoBartolome.com
Gerardo Bartolomé Viaggiatore e scrittore è. Per saperne di più su di lui e il suo lavoro andare a www.GerardoBartolome.com

  • Condividere

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.