Girare tutto il mondo: ¿Impress o imparare?

Da: Miquel Silvestre (testo e foto)

informazioni intestazione

contenuti informazioni

La literatura nunca pasa por ti sin dejarte cicatrices. Quello che sta accadendo a viaggio, tutti gli interessi e di follow-up rilanci, è molto bello, ma anche allarmante. Comincio a chiedermi cosa sta succedendo. E 'tempo di guardare allo specchio. "Quello che si sta diventando? Davvero si digita proiettato Internet eccessivo o solo una caricatura che gli altri possano accarezzare a volontà? È comunque possibile controllare questo? Come è interessando il viaggio e di te stesso?"Ogni giorno ricevo e-mail, messaggi, cinguetta ... Le persone che non sanno pensare più diversi del forum. Poiché io sono crepa, grande zio, qualcuno che beve birra e sputa Redbull intossicato taco; per gli altri sono lasciato, un bullo, un simbolo che odio così ho, quello che faccio o quello che scrivo. È questo successo? Non lo so. Volevo solo scrivere e raccontare storie.

Non c'erano blog a scrivere. Poi ho scoperto una luce e tutto aveva un senso. Ho pianto a Tashkent e sapevo di aver trovato

Questa è una storia. Il mio nuovo esperimento è interessante, ma il mouse è me. Nel mio libro Un milione di pietre raccontato una trasformazione personale, piuttosto intimo. Nessuno ma mi guardavano come stavo affrontando l'Africa. C'era solo una moto, rocce, stelle e inesperto ragazzo che ha scoperto con stupore che avrebbe potuto ottenere ciò che prima sembrava impossibile. Ho salvato un testo prezioso e segreto, un giorno sarà il mio libro migliore; conto della attraversandolo poco dopo mi sono reso conto per il Medio Oriente e l'Asia centrale. C'è nessuno guardava. Ho lasciato senza visto, senza vestiti o attrezzature adeguate. Era solo con la steppa, polvere e l'ex Unione Sovietica. Una moto con i sacchetti di plastica, brutto vestito e senza sponsor. Non c'erano blog a scrivere. Poi ho scoperto una luce e tutto aveva un senso. Ho pianto a Tashkent e sapevo di aver trovato. Non ho detto a nessuno, ma la mia ragazza e il mio notebook.

Adesso è diverso. Sono diventato annuncio pubblicitario uomo anche quando si gratta il naso, quadri appesi come un matto, di modificare i video in costante e sensibile tutti i messaggi. E 'qualcosa di nuovo per me. E 'anche interessante perché si tratta di una metamorfosi. Un altro più. Io penso che invece di un giro del mondo ed esploratori dimenticati, davvero quello che sto descrivendo è il fenomeno della trasformazione che sta diventando fantoccio virtuale. Sto viaggiando all'interno di un display LCD di vetro. Eso no sale gratis. Da qui partirà una persona diferente. ¿Mi interessa? Cancella, Io che è in gioco. Ma la paura non mi dovrebbe fermarsi ora.

Adesso è diverso. Sono diventato annuncio pubblicitario uomo anche quando si gratta il naso,

Molte persone danno il suggerimento parlerò di ciò che sta accadendo. Ed è che i blog si moltiplicano. E 'come fare un viaggio a contare era diventato di moda. Come se qualcosa molase. Come la maggior parte dei seguaci che, amici virtuali o visite ai loro video su Youtube hanno il più cool. Non si tratta solo di finanziamento a titolo di sponsor. Questa è una scusa. C'è un sacco di vanità e di esibizionismo. E 'un circo. Una fiera di ego. Ma non da quando faccio parte di quella circus'm permesso di criticare, ma di ritrarre se stesso. No me saldrá libero. Essere parte ha il suo costo. Ogni giorno ricevo critiche, qualche viaggio perché si sentono più autentico in silenzio, altri perché invidiano la mia luminosità del computer. Ma io sono diventato un vero e proprio riferimento per molti automobilisti che sognano di viaggiare e contano nei blog, riviste, libri, facebooks y tuiters. Scrivo, con siguen, alcuni addirittura cercano la mia approvazione o complicità.

Ho l'impressione che la maggior parte di coloro che stanno progettando proprio ora getto fuori per attraversare l'Africa, in tutta l'America e in tutto il mondo ad avere in mente la storia come priorità. Quasi più importante della moto che si sta per prendere è se il contorno è meglio che la telecamera GoPro. Penso che qualcuno deve dire la verità suona stridente o nemici vincere. Presumo che l'enorme costo in tempo, sforzi ed esperienze di viaggio vivono per raccontare perché ho volato nel giorno di vivere da solo ed esclusivo. Quando ho attraversato l'America, Africa, Asia centrale o del Medio Oriente non ha detto a nessuno, non in qualsiasi forum publicité, non appeso su Facebook e Twitter per il semplice motivo che non hanno partecipato in alcun forum, avevano nessun profilo su Facebook e Twitter suonato il nome di un cane. Non è passato per la mente quando la registrazione di video e fotografie di un milione di pietre sono così male è perché ho preso una macchina fotografica 5 megapixel che danno meno qualità rispetto a uno qualsiasi dei telefoni cellulari che molti leggono il mio schifo in rete.

Quella frenesia di vivere la vera trasformazione personale sguazzare pienamente coinvolta in un'avventura

Quando torno al mondo è chiaro già cavalcato da solo e in silenzio per diversi anni e per più di settanta paesi. La mia trasformazione è stata fatta. Era il momento di fare qualcosa di diverso. Prova un altro gioco. Così mi è consentito di confrontare che sta viaggiando a se stessi e che cosa significa per gli altri. E vi posso assicurare che c'è una differenza enorme, cataclisma, totale e assoluta. Se devo scegliere, Io preferisco viaggiare per uno e si otterrà un sacco il resto. Altri avranno le milonghe. Io di solito non lo faccio. Io lo accusano di essere una casa. È vero, Io sono perché dico la verità, anche se si rompe i piatti. Buon viaggio, modificare video, scrivere relazioni e rispondere a una ventina di messaggi ogni giorno è divertente ma stancante. Ho davvero entusiasta con il numero di amici che inviare spiriti e riempire le mie notti con risate grazie ai suoi commenti. Sono davvero la pena. Ma, giusto e vero è che il grind di vivere la vera trasformazione personale sguazzare pienamente coinvolta in un'avventura.

Il tempo speso, sforzo, concentrazione, su ruote non perché siete in un hotel di scrivere o modificare i video, il numero di volte in cui ci si ferma lungo la strada per scattare foto o registrare le immagini, le ore a rispondere Twitters o perdere posti di ... tutto ciò che si isola dal mondo si viaggia, si separa dal proprio sé profondo nel pianeta. Si tratta di un prezzo terribile che alcuni potrebbero non sapere come riconoscere in quanto non sono mai stati in grado di confrontare le due modalità di viaggio, ma questo è. Diventare uno scrittore sulla propria storia linea in cortocircuito esperienza intima. Probabilmente sarà la versione otra. Forse dirò che motiva una sorta di antipatia del Sant Pau CF. Non è vero. Posso dire questo con fiducia perché ho dimostrato che posso giocare bene con i due ponti. Non ho lamentele circa il mio "successo" virtuale. Quindi qual è il problema? Potrebbe essere che non lo è? Come per evidenziare? Dipende da quello che effettivamente. A mio parere, in. Non ne vale la pena se questo significa perdere di vista che penso dovrebbe essere il vero significato di un grande viaggio: tornare più saggio e cambiato. Meglio tornare.

Ora mi dite che cosa il vostro vero obiettivo, quando si va a fare un giro per il mondo. ¿Impress l'apprendimento?

  • Condividere

Commenti (10)

  • Carlos

    |

    Ciao, Trovo molto interessante la riflessione e dibattito aperto. Dal momento che in questi tempi di finestre senza tende ci preoccupiamo di più per fare le cose per mostrare loro che mostrano quello che facciamo. Non dobbiamo mancare di avere ben chiaro il vero significato delle cose.

    Risposta

  • Guild Kaldorana

    |

    E 'una buona riflessione da prendere in considerazione.
    Ma io, quando vado a Indonesia (ogni anno), pubblicare sul mio blog le mie esperienze in questo paese, più o meno come il pass, senza esagerare o cercare di fantasticare. Poi ognuno si ha l'impressione che ritiene più opportuno.
    E naturalmente quando vado al paese del 17.000 Io lo faccio per imparare isole, chiaro.
    Buon post.
    Saluti

    Risposta

  • più duro

    |

    Solo due parole: Mondo Enduro.

    Saluti.

    Risposta

  • Loli66

    |

    rileggere… Non dire che mi seguono!!!

    Risposta

  • Teresa

    |

    Miquel, buona riflessione…e come ho alcuni molti anni a vostra, Mi concedo comentarte….”..Sempre fare quello che la pace e la gioia al tuo spirito”…quello che pensiamo l'altro è compito di ogni persona. e dirvi personalmente che il mio 60 anni e uno spirito di avventura 25, Sto vivendo e godendo di ciò che si vuole ,ma non può avere l'opportunità (da un milione di fattori hehe),ma con le tue foto, aporie video e commenti gioia ……ogni persona è un mondo, ma il riflesso che vediamo è sempre lo specchio di ciò che siamo……Quindi basta fare quello che ti contributo gioia che non piove mai per tutti i gusti!! Buona pista e ombra !!!!!

    Risposta

  • Sonia Melero

    |

    Releido 😉 ..y contesto a tu pregunta..aprender, come intrinseca per impressionare dici che stai andando a fare il giro del mondo, Motocicletta, bicicletta o diavolo vuoi, dirgli o no su fb.

    Risposta

  • Motoenvena

    |

    Non so se mi piaceva di più la prima o questa volta ho letto, si impara e di impressionarci, no Miquel rimedio.

    Risposta

  • Carlos A.

    |

    Il contenuto del blog solo la metà mi creda. L'altra metà sta nella creatività dello scrittore in voi. Ma quello che mi piace di te è il tuo motociclista essenza copre letterario. Che si solleva la moto quando cade, camionisti insulti quando hanno tagliato il passaggio o saluta comitive di natale. Forse se avete fatto questo viaggio in treno o in 4×4 Non vorrei vivere e vorrei semplicemente leggere il libro quando si pubblica. La moto è il punto tra la tua vita e la mia, e ciò che lo rende interessante per sentire da voi ogni giorno. Attenzione che devi finire questa avventura per avviare la successiva.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.