Kazakhstan, Argentina e il fototassi positiva

Da: Nacho della valuta (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

In Argentina un puma ha mangiato un armadillo, Ho preso la coda ed ora un lupo kazako vive nel mio petto. Come può essere spiegato?

Il tutto si conclude nella infinità della steppa kazaka. Il suo sguardo e vento lo profilati come un totem contro orizzonte freddo e distante. Mugstar il cacciatore è parole laconiche. Da lui ho imparato un trucco nelle pianure infinite del Kazakistan. occhi obliqui sono come la linea di luce che fuoriesce attraverso una porta socchiusa. Un essere fuori dal comune, uno di quei endemismi unici e rari sono stato trovando nell'arco di diversi scenari, Per me i predatori ammirevoli, spiriti viventi. Nel pensiero li raccolgo, Marcelo (La Pampa, Argentina), Giuliano (Ciudad Real), Nessuno (Mozambico), Rashif (Iran), Roberto (Córdoba, Argentina), Manda (Namibia), eccetera…

Mugstar con una parte della sua famiglia vive nella catena montuosa che separa il Kazakistan China National Reserve Altyn Emel. Con un grande gesto sorriso di dargli qualcosa da indossare a lungo appeso sul mio petto. Sulla grande pianura fuori del mio collo e mi spiega che si tratta di un talismano, una coda di armadillo che ho trovato in Pampa. Mi chiede se ho cacciato. “Non, Penso che sia stato mangiato da un puma”, Ho risposto.

Mentre il sole ha mangiato il freddo

Mugstar ride e si appoggia sul petto solo la caccia del lupo. Mentre il sole ha mangiato il freddo, E 'come uno sbadiglio calda che riscalda le ossa. Ora il piccolo uomo prega con suo figlio e mi sottolineare le sue forti braccia e breve cerimonia spontanea. Un molto comune nella tradizione del Nord e Centrale Europea che simboleggia il rispetto per l'animale, ma questa volta qui avrebbe un significato per me Faustus. Sandra, La bella traduttore russo afferra il braccio e interpreta Mustag parla il lupus, per perire dice essere informato in nuovi pascoli e nuovi fiumi, verrà eseguito e cacciare nuovi animali non ancora nota.

Un vero e proprio passato!, anche se al momento tutto ciò che potrebbe tradursi bocca di Sandra potrebbe sembrare me altamente trascendente. Perché non ho il suo bacio?, Devo essere un idiota!. Finire strofinando il talismano di sangue e ossa appendice sono tornato Armadillo con un segno di rispetto. Ora il suo spirito sarà con me. La morte di un re lascia sempre un grande vuoto. Non mi importa di sangue e di nuovo appendere sopra il collo senza dimenticare la forza e la pace che sembrano andato a pochi metri da me. Come tutti coloro che erano, Ho fatto e siamo stati nella mia macchina fotografica. Tutto quello che devo così tanto, Io sono quello che mi hanno dato.

La storia che segue è un piccolo armadillo e forse un puma

Questa storia in piano generale che ho appena descritto ha cominciato a prendere forma per caso tempo fa per un 23M in Argentina. Credo che fosse la notte. Voglio immaginare una pioggia di lucciole, meraviglioso spettacolo che solo ho potuto vedere a Rio Salado. La verità è che nessuna parte illuminata della giornata mi ha portato a queste linee, a questo punto e continua. Sicuramente nella favola seguente era un piccolo armadillo e forse un puma. La prima mangia le radici e le loro schede sulla punta per annusare il vento per eventuali strani omen. La seconda, lo stalking felino, riflessa nei suoi occhi la fuga di migliaia di coleotteri luminescenti prima di prendere il grande salto.

Sicuramente questo da quella notte ho solo immaginato a lungo puntini di sospensione 23 Marzo, Passarono da armadilli o forse molti di più leone argentino tutti mangiarono. Comunque, sono andato anche attraverso là, la Pampa e silenzioso come un gatto. Era l'alba senza smettere di camminare per la mano per prendere la coda di quella armadillo Mugstar mesi più tardi ha offerto il lupo e ora mi porto sempre nel mio petto.

La casa è gestito dalla "Tucu", la donna più bella in Argentina

In quei giorni a Pampa ho vissuto in una casa. Accanto a lui è una nave che fa il tempo di cottura e soggiorno risate. Fuori dalla sua porta vive un grande Caldén. La casa è gestito dalla "Tucu", la donna più bella in Argentina e una donna dalla testa ai piedi. Marcelo, il marito, portando due coltelli in vita, E 'un bravo ragazzo, amico dei suoi amici, conversazione luce e risata rapida. Un cacciatore di sangue che vorrebbero andare ad Ibiza e spostare il pasha pista riflettori. Sotto la Caldén, "Anatra" ha un ricevitore ad onde corte per ascoltare la radio in Giappone. Sappiate che c'è anche una falena che da sola è sufficiente per continuare a sognare di amore lucciola di all'interno del bulbo. Anch'io sono, Ricordo di essermi seduto sotto il vecchio albero. Dormo solo con l'Asia, è arrivata in punta di piedi e mi ha detto di vivere in mezzo ai lupi deve ululare come lupi. Oggi è 23 Marzo, il mio 42 Compleanno.

La serata è stata splendida, notte è pulito. Prendo a guarire i miei pantaloni. La patch guidafilo, nascondendo dal tessuto di emergere sotto. E 'come un delfino che salta e scompare sulla prua di una barca. Thomas Edison non è, ma la sua lampadina appesa al ramo di grande Caldén. Moth vuole un po 'cercando di suicidarsi per amore della lucciola, la scena è ipnotico, come guardare il fuoco. Posso sentire la sua insistente picchiettio, tallone, tallone ,tallone. Non sapevo che il vecchio Edison, alcuni insetti volanti impazziscono con fototassi positiva. Un suicidio e comportamento irrazionale verso la luce. Curioso riflessione quest'ultimo. Dovremmo tutti avere un motivo felice che noi stessi uccidono lentamente e gloriosamente.

Dovremmo tutti avere un motivo felice che noi stessi uccidono lentamente e gloriosamente

Sotto l'albero con me Zabala anatra. Si tratta di una Pampa, Tupi- guaranì un aspetto Mara lepre. La pelle è qualcosa di meno di nero. Stasera nella terra del cancello non suona il Chamamé, sotto la Caldén si sente Al Jazeera o la radio in Giappone. Zabala strand ricevitore di segnali ad onde corte. Lo chiamano il babbuino Pampeano. con il ginocchio, sposta il chirurgo impulsi di chiamata, come per decifrare la combinazione di una cassaforte. Si ferma in una stazione di Pernambuco.

guardo, ginocchio rimane sul pavimento. La mia vita è un tranquera!, Ho detto che sorride mentre seduto accanto a me nel lungo tronco di eucalipto. Ora l'impronta della vostra rotula è segnato sulla terra. L'ago si arresta al caso, questa volta la cicatrice non è stata grande, è il prezzo della fedeltà dei miei vecchi lavoratori portuali. Con la mano sinistra, Zabala abbraccia un coltello. Questo sembra tagliente di un Pichi, un piccolo armadillo erbivoro è capovolto per la coda. Il poveretto prega nel cimitero.

Pampa sulla terra era sempre rosso.

orologio d'anatra, come se non avesse sentito nulla. Accendo una sigaretta. Allungò le gambe, il tallone dello scarpone disegna un solco. Sono la polvere per le orecchie, terreno di respirare, terreni sudo e masticare terreni. Il due volte guardo lui e il Pichi, Non ho mai visto una creatura che esprime tanta innocenza. Giro la testa come se volesse nascondere l'acidità di un limone, i miei occhi si chiudono in fuga da quella fototassi positiva. Siamo tutti una palizzata!, ripeto. Mentre qualcuno seduto migliaia di chilometri in uno studio radiofonico, leggere una storia di "Minas Gerais".

Dobbiamo joderse! Con il Baboon. Che cazzo vuoi dire. Siamo tutti una palizzata ? Cerco di resettare la mia mente e dimenticare il Pichi. Continuo il silenzio, polvere e sudore sono strane forme disegnato per le braccia, Non voglio immaginare di che colore ho la faccia. Oggi ho dormito solo un paio d'ore sul retro del "affronto" e ora il babbuino vuole filosofare. Marcelo il gaucho arriva, Ho superato il compagno e si siede accanto a noi.

calci mentre si merda su qualcosa

Se tutto ciò non voglio parlare è ora proprio Tranqueras. Noi aprendo e chiudendo loro tutto il giorno. Non v'è alcun modo di viaggiare all'interno della Pampa, senza incorrere in una ogni mezz'ora. I fortunati proprietari dovrebbe essere un boludos ingegneri chiusure geroglifici e le aperture a scopare Galiziano. Confesso Sono venuto a sentire come la paura del palcoscenico con fili aggrovigliati, catene posizionati strategicamente e bastoni. Sono diversi gli uni dagli altri. Per chi si ferma uno di questi il ​​male nasce, buoni consigli per aprirlo è quello di simulare un stretto rabbia, sputare e calci mentre si merda su qualcosa. L'unica cosa che resta da urinare valorosamente sul rogo il soggetto e aspettare che la Chata a chiudere ancora una volta, se lo desideri. Anche se è a seconda del sesso, Si può scegliere di solo sputare. Sicuramente tre o quattro Pampas accompagnano contorcersi e apparire come un'iena ridere con un gruppo di leoni battuta.

Non posso fare un sorriso con questa affermazione Baboon sulla vita e Tranquera, ma misuro da non perdere. Mi alzo e afferro un panno, Non voglio le mani rajarme mentre aiutava tirare uno dei coltelli per un maiale.

Mi caccia con Marcelo alle quattro. Il freddo era famelico, implacabile come la bocca di un amore che si allontana.

babbuino Pampeano: (che ride)... Se l'uomo, questo Chancho chiuse il cancello, come il Pichi e il proprietario di quella pelle. (Lo sguardo indica la pelle di un puma di essiccazione al sole). Il babbuino sta andando, falena continua suicidarsi, Calden ed io eravamo. Saco mio mp3, Io me l'accendo e mi sdraio sulla terra rossa. Notte stellata è così profondo e completo come il bacio di un amore che circa. Istintivamente mi alzare il volume. Questo è incredibile, Puzzo come una puzzola e ho merda fino alle orecchie, ma mi sento come sputare nero Vernon Sullivan Boris Vian. La felicità è immensa. meno male, quello che ho civile, come tante volte si è perso con il passare del tempo. Capisco che questo è il mio fototassi positiva.

Puzzo come una puzzola e sto cazzo su per le orecchie

Mi lavo le mani in un secchio prima di cena e dormire un paio d'ore. Il gin tonic è pronto. Per l'anima, la prima bevanda purificata come recita di una penitenza, il secondo è idiota e istintivo, Il terzo è lungo e si porta fuori dalla trance del giorno. Domani arriva il morto, lo pistearemos sulla pampa di erbe Cougar. I morti hanno una macchina fotografica e un nipote. Marcelo permesso, Da quando ho incontrato "Nessuno" in Mozambico non ho visto nessuno così toccato dalla dea Diana.

Su entrambi i lati della strada nazionale 188, Essi stanno estendendo paesaggi coltello e cavallo, stivali e frusta, cuori puliti e il rispetto, persone così profonde che nessun liquido, o carta che può rivelare.

Dedicato alla mia Lobezno di 11 anni, lo spirito che vive nel mio petto, Marcelo, l'esuberante Tucu, Zabala Anatra (babbuino Pampeano) a Mugstar Trapper, e in Asia che mi ha insegnato un grande paesaggio di colpi tra i quali ho imparato a ululare.

 

  • Condividere

Commenti (3)

  • Enrique Vaquerizo

    |

    Congratulazioni storia sensazionale Nacho¡

    Risposta

  • Nacho

    |

    Grazie Enrique!, un abbraccio.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.