Swayambhunath: il tempio delle scimmie urlanti

Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Su una collina alla periferia di Kathmandu si trova il tempio di Swayambhunath, noto come il Tempio delle Scimmie dal gran numero di scimmie che vagano per il quartiere. Per raggiungere la stupa deve salire 365 gradini in pietra, ogni più verticale, inseguito da vicino da una legione di macachi. Raggiunge, Hai visto gli occhi giganti di Buddha.

Testo e foto: Ricardo Coarasa (Kathmandu)

Lo stupa si trova a due miglia ad ovest del centro storico di Kathmandu. Abbiamo raggiunto il posto dopo aver tuffarsi nel caos del traffico sulla circonvallazione, M-30 da qui, nelle ore di punta. La visione del 365 passaggi è a titolo definitivo. Noi preferiamo andare in auto. Swayambhunath es, junto con Bodhnath, il principale luogo di pellegrinaggio buddhista in Nepal, ma mentre nelle prime influenze indù sono evidenti, il secondo è ancora possibile respirare la fede tibetana, che conquistato un secolo fa, che grande viaggiatore che fu Alexandra David-Neel.
Il magnete spirituale buddista è circondato da piccoli templi e santuari, uno più sporca. Gli escrementi di piccione e le offerte dei fedeli hanno provocato il caos sulla pietra. Occhi curiosi che guardano tutto, nel corso dei tredici passi che rappresentano i livelli di conoscenza che conduce al Nirvana, Occhi Buda dipinto su ciascuna delle facce del monumento, immemorabile un simbolo del Nepal. Sotto di loro, una corsa che assomiglia a un punto interrogativo e che serve come un naso non è semplicemente il numero uno di rappresentanza Nepali, simbolo dell'unità divina.
Come in prossimità dei grandi templi di pellegrinaggio cattolico, I venditori sperano inoltre qui per fare una strage a spese dei fedeli. Così, quasi sempre uno o due ragazzi seguendo i tuoi passi, mentre sventola i beni che avete visto più e più volte. Il caldo è soffocante e una bottiglia della domanda d'acqua 30 presto fino a Rs 25.
Il Tibetano cilindri rotanti (in un gompa accanto alla stupa è uno dei più di cinque metri di altezza) Templi indù convivono con piccoli. Preghiere buddiste e indù su questa collina sono confusi groviglio di dèi, Statue, santuari e templi ricoperti di chicchi di riso, burro o spalmato con pasta rossa che evoca il sangue dei sacrifici. In una di queste pagode elevare una preghiera alle famiglie per i loro figli malati per l'immagine della dea Ajima (Hariti per gli induisti).

"Deve essere bello"
Place, punito dal sole e la sporcizia, Non invitata a rimanere troppo. Deve essere qualcosa di endemico, Così David-Neel e la puntò ampiamente nella sua visita 1912. "Deve essere stata bella prima la sporcizia e l'abbandono delle popolazioni indigene lui sfigurato", ha scritto di questo tempio buddista, dove, osservò, "La sporcizia del luogo è di una natura difficile da descrivere". Per il viaggiatore intrepido, "L'atmosfera intorno allo stupa sarebbe quasi inquietante, se non lo sporco di provocare disgusto distogliere l'attenzione". Cento anni dopo, Credo Swayambhunath è ancora insufficiente per gli spiriti raffinati (David-Neel, intrepido avventuriero se mai ce ne, non era), ma la sporcizia, Devo chiarire, I senza repulsione causa il tempo. Comunque, vedute della città per i turisti per ottenere un po 'astratto atmosfera opprimente che, nonostante aperto incontrano.
Abbiamo finalmente deciso di abbassare il 365 gradini del tempio, costruito nel XVII secolo dal re Pratap Malla, un considerevole divario. I tibetani in esilio stancamente sudare il loro fervore, perseguito dal sole e tenendo sulla guida centrale per alleviare la tensione. Sembra quasi abbia sollevato la consapevolezza in auto. Le scimmie urlatrici scrutare visitatori in cerca di qualcosa da mangiare durante il viaggio artigianato offrono instancabili locali. Se si indossa qualcosa che perso di vista, perché non saranno lasciati soli. Si dice che Buddha predicato tra queste foreste, come non circondato da scimmie. Infatti, il portico è disseminato di immagini di lui ei due figli di Shiva (più venerata divinità indù in Nepal): Ganesh (che termina il corpo umano con la testa di un elefante) Kumar y (i fedeli che affidano la loro prosperità economica). Giù, cani randagi si aggirano fra i piccoli stupa a malincuore, come per restare fuori del territorio del macaco.

La statua del sherpa eroina
Way of the Bodnath stupa, Bouddha en, Chuchepati, abbiamo passato la statua di Pasang Sherpa Lhamu, il primo Everest battistrada donna Sherpa. Ha ottenuto il 22 Aprile 1993, ma non vivere per raccontare, morì durante la discesa. È, certamente, donne più venerati in Nepal. Pieno di premi e riconoscimenti postumi (è stato dato il nome ad una strada e anche un sigillo con il tuo volto), in questo luogo eretta una statua della sua somiglianza a misura per non dimenticare l'impresa.
Bodnath è l'altra faccia della medaglia di Swayambhunath. A sei chilometri a est di Kathmandu, Questo stupa 100 m di diametro (il paese più grande) è il cuore del tibetano in esilio, meta abituale dopo l'invasione cinese del terreno di neve. Il tempio impallidisce di importanza rispetto al Swayambhunath, ma è sicuramente più autentico e, senza discussione, molto più pulito. Che era già un secolo fa. "Sono stato piacevolmente sorpreso dalla pulizia scrupolosa delle terrazze e l'intero ambiente del monumento", Poi ha detto David-Neel.
Lo stupa (che, come il Swayambhunath sofferto nella carne proveniente dalla invasione musulmana nel secolo quattordicesimo Bengala) è circondato da negozi nella rivista perfetta e la kora è attraversato (sempre in direzione oraria) senza sforzo. Anche salì al quarto livello delle tredici tappe della conoscenza su cui posarsi gli occhi onnipresenti di Buddha. E 'un paradiso di tranquillità che ti spinge a rilassarsi, per riflettere, di lasciare la vostra immaginazione vola sopra i tetti della case tibetana.
Dopo questo bagno di spiritualità, unn po 'più tardi ci siamo avvicinati una fabbrica di tappeti fatti a mano tibetana, in cui due donne ai piedi di un telaio per tessitura tappeti con la stessa cura che hanno visto le loro madri e le madri dalle loro madri. Fine, e dopo due false partenze in Tibet, Tibetan tappeto acquistato in Nepal, dopo l'erogazione 400 20,. Ironia della sorte viaggiare.

La ricerca condotta:

  • Condividere

Commenti (2)

  • vicente

    |

    Una domanda: Si può guidare fino a Swayambhunath? Ho un problema al ginocchio e non volevo rovinare la vacanza con 365 passi. Apprezzo la risposta. Saluti.

    Risposta

  • Ricardo Coarasa

    |

    Ciao Vicente. Mi ricordo di sì, ma non sono sicuro. Comunque, anche se non si poteva salire vi assicuro che un viaggio in Nepal non potrà mai essere rovinato da quella battuta d'arresto. E 'una destinazione altamente raccomandato. Saluti

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet