Bruges: senza direzione o orologi

La seconda volta ho visitato Bruges Sono arrivato con il fitto calendario, prima assoluta in tutto il mondo che abbiamo difficilmente mollare. La corsa era un modo pessimo per attraversare il muro medievale, scuse per i mulini che abbiamo ricevuto con le lame tagliare il sole del mattino. José Luis, Alfonso e avevo bisogno di parcheggiare il 4X4, Ordinare la tabella di marcia e inghiottire la città con buoni livelli. Solo pochi giorni avevamo viaggiato insieme e abbiamo dovuto perfezionare il metodo, non lavorare a singhiozzo, ma era chiaro che fino ad oggi il piano è stato in mancanza di.

Ho dato istruzioni ad alta voce e riuscivo a malapena a sentire il rumore delle carrozze per le strade acciottolate. Alfonso incorniciato torri e indicò i dettagli: un tetto passo, Principessa balcone, un cigno sembrava addestrato nel comportamento. La nostra camera aveva passato una notte febbrile e per tutto il giorno trascinato cargase sudorazione che non ha impedito la fotocamera o il suo impegno a registrare alcune delle piazze più armoniose in Europa. Abbiamo scalato la 83 metri dal campanile della Piazza del Mercato, che trascina la tortura per gli apparecchi di. Una volta su, piantato il treppiede per mettere a fuoco il labirinto di tetti rossi e dei canali. In questa torre, Mi sentivo così in alto, suolo lontananza parcibí come se fossero un Bruges decorato, come se io non ci fossi. Ho visto turisti che invadono il cioccolato, Li ho visti l'acquisto di artigiani panni, bambole antiche, dolce e figurine con la forma triangolare delle facciate tipiche, pagare i ricordi si potrebbe ottenere un free ride.

La corsa era un modo pessimo per attraversare il muro medievale, scuse per i mulini che abbiamo ricevuto con le lame tagliare il sole del mattino

Ci siamo avvicinati alla città, decorato con statue e filigrana d'oro che respingono i flash delle macchine fotografiche. Tutto era bello, ma sembrava una città esposta, irreale, un museo con le sue strade e le chiese così taglienti che sembrava impossibile che potessero contenere. Abbiamo visitato la Plaza del Burgo, registriamo come ha inciso un demo enorme.

Al momento pisolino siamo andati a mangiare al primo ristorante che abbiamo trovato, Ho letto affollate città piantina. Ho divorato qualsiasi cosa, mentre i tre, esausto, pomeriggio abbiamo programmato il nostro registrazione rimanente. "Ci mancano il giro in barca", ha detto I., prendendo un ultimo sorso di caffè. Alfonso sospirò senza lamentarsi e anche il nostro produttore, José Luis, costo attrezzature telecamera fissa, mentre pagare il conto.

Abbiamo ottenuto su una barca, ma il bilancio non ha consentito per i privilegi, in modo da condividere con una dozzina di turisti. Il tour era idilliaca, forse troppo artificiale. Attraversato gli occhi ponti, scoprendo in ogni sezione una nuova guardia di stanza case colorate lungo il canale, Sono venuto a sembrare di formaggio per i suoi colori rosa in eccesso e creme. Il sole è andato giù e dovevo finire una presentazione della città a una delle relazioni. Ho sorriso con i turisti, sorridente, e per tanta sorridere, tra immagine e tanto "oh!", Ho pensato solo uscire una volta per tutte.

La prima volta che ho visitato Bruges Ho trovato la città di notte, lanterne illuminate da dim, con le barche riflesse negli specchi d'acqua. Ha viaggiato dalla Spagna con la mia ragazza, una parte di me Renault Clio, entrambi in silenzio, assorbita dalle torri che bruciano lungo il dedalo di canali, a bocca aperta, come la tabella di marcia, senza meta. L'impatto di Mezzanotte a Bruges era ipnotica. Se troviamo un passante sulla strada, non ha visto. Solo alcuni cigni apparso nelle curve del canale, così, per puro caso.

La città era piena di fiori e il rumore delle carrozze è stata la colonna sonora di una città incantata, quindi non abbiamo avuto fretta di trovare il nostro posto.

L'ostello era modesto come accattivante è che a tutti noi, ma abbiamo avuto un sacco. Il giorno dopo siamo andati a fare una passeggiata con gli orologi non superiore al campanile, Mi sentivo come sottile come quei cigni canale collo spontaneo.

Poi abbiamo cercato un ristorante, un luogo appartato lungo i canali. La città era piena di fiori e il rumore delle carrozze è stata la colonna sonora di una città incantata, quindi non abbiamo avuto fretta di trovare il nostro posto. Una finestra a lume di candela, tavolo tranquilla in un ristorante senza turisti, o forse erano i turisti, Non mi ricordo-.

La passeggiata pomeridiana vagare senza mappe, senza barche, erano tutti affollati, senza destinazione. In Bruges è necessario per ricongiungersi poi perso nei pressi di un parco sotto la custodia di una chiesa ha verso il cielo Fiandre. Lì scorrono come canali d'acqua, lentamente, Non diventano ancora disprezzare palette di formaggio sulle pareti, sostenere l'immagine romantica di un piano per due, scegliere compagnia di credere e l'incantesimo della città, senza giudicare.

Eseguire il backup di Bruges è stato un errore, come approfondire i trucchi magici. La città è stata la stessa, bella come prima, così altezzosa e medievale, ma cambiato. Essi possono essere stati la corsa, il calendario delle riprese e la società. O forse era, semplicemente, c'è solo una prima volta a scoprire Bruges.

 

 

 

 

 

 

 

  • Condividere

Commenti (5)

  • Nachete

    |

    Storia Tremendous, accurata come R.Hood freccia. Grazie Dani, evitare la fretta e abbiamo potuto passare al dettaglio.

    Risposta

  • Embrace colombiano

    |

    Ciao Daniel, Amo i tuoi viaggi, hanno una pagina fb in cui è possibile la sicurezza??’ Io sono di Colombia. Un grande abbraccio e proseguì affascinante, Sono il tuo fan numero uno. Narly

    Risposta

  • Stephen

    |

    Puesssss…. Ho anche tornato una seconda volta e anche se non le circostanze molto buoni apprezzato Città Nuova.

    Risposta

  • Griselda

    |

    Sono stato 2 volte
    Bruges e sempre più scoperto cose nuove che ho amato e mi impegno a tornare quando l'occasione.-

    Risposta

  • Rosa

    |

    Ciao, grazie per il potere transladarme attraverso di voi in un posto così carino e bello.
    Senza la tua esperienza non avrei conosciuto questo posto così bello, Spero che il tuo prossimo viaggio.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet