Coldstream tabelle: La vendetta degli uccelli nella caccia ex reale

Da: Eugenio Hernández (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Como una bendición ha sido la lluvia en el humedal manchego, in grado di spegnere il fuoco dei loro mostri sotterranei. Il vecchio terreno di caccia di re e generali è, di nuovo, paradiso per gli uccelli e visitatori ....

Nero su bianco, i primi riferimenti storici alla tabelle sono a caccia. Appaiono nella “Libro della Caccia” L'Infante Don Juan Manuel (1325) como buenas para la cetrería, per riflettere la Xuela nasçe en la xierra sobre villar del forno e entra en gadiana çerca de arenas en este Rio ha muchas anades e garças e gruas e todas las caças. Ma la fonte Ayuso pesce di tutto è di più canne e almarjales Agorà e molto cattivi passi… “

Il gioco ha attratto sovrani e notabili Tavoli, da Felipe II , che ha iscritto il sito nella “Relazioni topografiche” il 1575 e ha ordinato di essere salvato ben offrendo ricchi di caccia, fino Alfonso XII e il generale Prim, che nei primi anni 1870 visitato la zona, gestionada por la Society of Hunters visti da Marti. Histórica propiedad de la Orden de Calatrava, spostato dalla zona di pascolo e legna da caccia privata, Reserva Nacional de Caza tras la Guerra Civil e, cercando di mitigare il disastro che ha causato ad asciugare negli anni 50 e 60, Parco Nazionale di 1973.

Devastata da un incendio

Da allora, lento declino e sempre più sete, fino a quando la notizia del fuoco ha raggiunto. Il piano seminterrato del Parco Nazionale di Las Tablas ardente s tardi 2009 e nulla poteva fermare. I mostri che sono il tuo bicchiere, secco ed esposti ad ossigeno dopo millenni, sono in grado di andare in autocombustione, mostrando solo indizio fumo che esce dalla superficie terra screpolata. Cielo ha dato una mano questo inverno e ha lasciato un sacco di acqua. Così da trasformare l'inferno e spingere verso l'alto il livello della falda 23 – donde se asientan la llanura manchega y el propio Parquehasta los nueve metros bajo la superficie, qualcosa di mai visto in decenni.

Ci sono segnali che ancora informare i visitatori dei pericoli di incendio e di Gesù, la nostra guida, ricorda sofferto ustioni sulle gambe da suo nonno e il bisnonno per affondare le braci di un altro anno di fuoco simili fa. Ora, momentaneamente via il fantasma, Le acque saline traboccare il Cigüela (o Gigüela, come viene chiamato qui) dolci e ravviva Guadiana vicino 2.000 ettari di questa Riserva della Biosfera.

Una nuova vita

Rinascono le uova o sommerse praterie di alghe, primo anello della catena alimentare per gli abitanti della zona di protezione speciale per gli uccelli. Ducks Colorado, folaghe e germani reali, aironi, garzette e aironi; svassi e brocche, tutti si aspettavano l'occhio vigile della laguna aquila sul palco che ruota il verde e l'oro di canne e stagionalmente masiegas.

Ci sono pochi pesci che popolano le tabelle (“e cade molto nuove acque“, ricordare il nostro cicero) ma mosquitofish e altri di dimensioni simili e fanno la loro comparsa come futuri ambasciatori tende, toghe di ARBOS. Specie che una volta erano cibo per i pescatori, per intrappolare il garlito luce o carburo, loro, nelle loro barche a fondo piatto.

Una di queste navi ( Proprietà degli ultimi pescatori della zona e fotografato innumerevoli volte sul fango secco come un segno dell'agonia del Parco) appare ora allagato sotto 70 centimetri di acqua, con passerelle di legno che collegano le isole di Entradilla, Riposo e pane. Il terreno è il tifo da cinghiali che prosperano qui più di lontre, volpi e conigli. Così, che la sua popolazione deve essere controllato per evitare che oltrepassino i limiti alla ricerca di facili campi di mais e di altre colture alimentari.

Chiudi, subito un boschetto di tamerici (arbusti, grazie alla mancanza di concorrenza e di condizioni del suolo qui sono arboree) Schizzi di forme stravaganti bordo delle acque. Sembra che, a la luz de la luna, i suoi rami contorti e tronchi in equilibrio quasi impossibile darvi uno scenario più che sufficiente per i gufi.

 

Secco occhi Guadiana

Diversi torre edifici sul paesaggio: Osservatorio acclimatazione Laguna, l'Isola Pan, la baracca ricostruita e le guardie vecchio Jesus Bautista García Consuegra, el molino de Molemocho y hasta alguna cementara en el horizonte, acqua al di là di. Sono segni della mano dell'uomo fa 3.700 anni cercarono rifugio qui, come testimonia la cultura di Las Motillas, ora trasformata in pozzi fortificati che punteggiano i pendii superiori Guadiana bacino.

La mancanza di acqua, l'inquinamento e l'agricoltura irrigua sono rimasti tabelle sull'orlo per decenni. Ancora, stimato 21.000 vello illegale pozzi della falda acquifera e vi è il paradosso che lo stesso governo che, una volta promosso acqua spesa selvaggio oggi prendere il portafogli per acquistare il rimanente per irrigatori. Solo pioggia ha reso possibile per l'inferno di fuoco in movimento speranza. Gli ottimisti anche il sogno di un altro possibile miracolo della Natura, se le piogge persistono: que los cercanos ojos del Guadiana, asciugare da 1987, di nuovo bene. Ma questa è un'altra storia.

Viaggi

il modo in cui

Dalla strada IV all'altezza di Puerto Lápice, stradale 420 e poi 430 ci porta Coldstream.

Poiché non vi è segnato l'uscita del parco, inferiore 15 chilometri lungo la CM4114.

un pisolino

Il vicino Coldstream ha alcuni piccoli hotel per una notte e la mattina presto in cerca di uccelli, come Doña Manuela (Psseo del Carmen) o tabelle (Virgen de las Cruces, 5).

La soluzione più economica è quella di rimanere in Ostello, che può ospitare fino a cinque persone e offre pensione completa per meno di 30 EUR (21,60 per i bambini 30 anni).

un set da tavola

In Coldstream, Still Life (Luchana, 20) o La Posada (Pl. di Spagna, 19) menu offrono battaglia anche nei fine settimana e nei giorni festivi 15 EUR, innaffiato da vini o stretti Valdepeñas.

Qualcosa di più elaborato e nelle vicinanze del 24 – 30 EUR, Menù degustazione sono i piatti tipici della Mancia: petrolio e gas, pappa, ratatouille, asadillos, agnello ...

altamente raccomandato

Avvicinandosi Tabelle all'alba o al tramonto. Essi sono i periodi migliori per osservare gli uccelli e di evitare la folla di visitatori.

Binocolo, abbigliamento comodo, calzature adeguate e guida di uccelli sono essenziali per godersi il viaggio.

Fermate sono obbligatori:

– Visitor Centre e Visitor Center ( all'ingresso del parco).

– Centro di Interpretazione acqua a Coldstream (opera dell'architetto locale M. Fisac)

– Idraulico Mill Molemocho (appuntamento: 926 693118)

– Visite guidate a piedi dei percorsi del parco o in 4×4 per l'area riservata a visite generali.

Información en la web www.destinosmanchegos.com o en el teléfono: 902 52 02 00

La ricerca condotta:

  • Condividere

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.