Pacific Series in DVD e Blueray
El mundo de equipaje. El primer libro de Ediciones ViajesalpasadoEl Maconde Africano de Javier Brandoli. Un libro de Ediciones Viajesalpasado

Articoli marcati con tag 'Potala’

 

Norbulingka: il “scuola guida” del Dalai Lama

Da: Ricardo Coarasa
Norbulingka: il “scuola guida” del Dalai Lama
Il palazzo estivo della più alta autorità spirituale del buddismo, il "Gioiello Park", è l'antitesi della città-fortezza del Potala. Nel giardino murato fuori l'attuale Dalai Lama di Lhasa, Tenzin Gyatso, imparato a guidare in due e una Austin Dodge come il suo predecessore ha portato in pezzi attraverso l'Himalaya per lo stupore della gente che viveva ancora nel Medioevo.
  • Condividere
 

Himalayan bicicletta o il modo di diluire l'autostima in un nanosecondo

Da: Ricardo Coarasa
Himalayan bicicletta o il modo di diluire l'autostima in un nanosecondo
Lo abbiamo incontrato per caso per le strade di Lhasa ore prima di andare al campo base dell'Everest. Ci Richard, Vitoria pompiere che viaggiano da soli. Andando a fare il nostro percorso, il 1.100 chilometri dalla capitale del Tibet a Kathmandu, ma il ciclismo. Via, essere deviato a salutare alcuni amici Sishapagma. Oggi vado a dormire sento molto piccolo. Alcune persone hanno un cataplines come ottomila.
  • Condividere

La festa di compleanno non è il Tibet

Da: Ricardo Coarasa (testo e foto)
La festa di compleanno non è il Tibet
Lo sforzo cinese per celebrare in grande stile l'istituzione del Tibet Lhasa Regione autonoma è, per la popolazione indigena, qualcosa come il non-compleanno di Alice nel paese delle meraviglie. Pure paradosso: un partito dove ci sono solo palloncini (bandiere cinesi, carrelli, un palco enorme di fronte al Potala, slogan ovunque) e una torta con le candele senza dilapidare.
  • Condividere
 
 
 

Lhasa: l'antica Città Proibita in Tibet
Da: Ricardo Coarasa (testo e foto)

Lhasa: l'antica Città Proibita in Tibet
"Io ho per il giorno più bello mai vissuto in quel, con il mio misero fagotto sulle spalle, vagava per monti e valli nella splendida terra di neve ". A volte, una frase semplice basta attraversare mezzo mondo alla ricerca di paesaggi da sogno. Il viaggiatore, mentre è in volo da Kathmandu a Lhasa, capitale del Tibet, non smette di girare queste parole Alexandra David-Neel, la prima donna europea che è riuscita a entrare nella città proibita, travestito da mendicante, nel lontano 1924.
  • Condividere
 

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.