La festa di compleanno non è il Tibet

Da: Ricardo Coarasa (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Lo sforzo cinese per celebrare in grande stile l'istituzione del Tibet Lhasa Regione autonoma è, per la popolazione indigena, qualcosa come il non-compleanno felice Alice nel paese delle meraviglie. Pure paradosso: un partito dove ci sono solo palloncini (bandiere cinesi, carrelli, un palco enorme di fronte al Potala, slogan ovunque) e una torta con le candele senza dilapidare.

Disturbi del sonno, verità, oltre 3.000 metri. O sarà travolto cambiamenti d'orario Madrid-Bangkok-Kathmandu-Lhasa? Qualunque, notte passata in un dormiveglia perenne. I più comodi, corso, dà la colpa al mal di montagna. Llovizna tranquillamente su Lhasa, una città prese dalla propaganda ufficiale che segna il ritorno domani a lambire cinese del Tibet, infatti l'invasione del regno della neve dalle truppe di Mao. Il gigante giallo ha preparato una grande sfilata lungo la via principale memoriale (l'unica, effettivamente) City. Il viaggiatore, portarti queste fanfare patriottiche tranne Hove, come, portare più problemi che l'inevitabile. Il Potala, trasformato in arresto e locanda dei prevosti del Governo, è chiuso al pubblico fino a nuovo avviso. È, come, annusare i preparativi per la sfilata e cercare di sentire, di farfara, lo spirito con cui i tibetani partecipare all'evento. Come sempre, dimostra di.

Lo spettacolo è in strada. Sul viale che adorna la spettrale presenza del Potala carri seguire uno dopo l'altro. Ogni gloss con semplici disegni, i benefici alto che la presenza della Cina ha portato in Tibet: strade, modernità, una rete ferroviaria per esemplare e coraggiosa, più alte montagne della terra, educazione, prosperità ... La verità è che capacità di governo cinese per l'auto-promozione (in questo caso non molto diverso dalle loro controparti occidentali) non conosce limiti. L'estetica è a metà strada tra il carnevale e la sfilata di Reyes raffermo. I tibetani li considerano con fredda indifferenza, rassegnato, come se il nemico che aveva preso il cavallo di Troia nel tuo salotto.

La parata cla

Comunque, Governo cinese, previsioni, ha lasciato nulla al caso e si è già assicurata il successo della grande festa con l'arrivo di migliaia di compatrioti della maggioranza Han, che servono i turisti un po 'arroganti (Credo che con 2 offerte×1 Mandarin dell'Inserso o viaggi organizzati per l'occasione). Sono chiari della sfilata. Vengono cappelli ordinatamente in uniforme ed commemorativa T-shirt, molto impegnato per la causa della applausi realizzazioni di propaganda ufficiale. E 'un altro granello di sabbia sul difficile compito di cancellare la Cina la nuova generazione di coscienza tibetano, una cultura diminuzione (tranne in montagna) una vetrina per i turisti.
La previsione la Cina ha anche adottato una proverbiale per tutti meraviglia di trasparenza che vanta: Il governo ha annullato il visto per il Tibet durante le celebrazioni. Let, in modo che tutto sia a casa. Ora Ci sono decine di turisti occidentali catturati a Kathmandu per giorni in attesa di testa per Lhasa. Noi, per fortuna, Per mesi ci aveva concesso.

Le lampade sono riempite di bandiere cinesi, Molte case anche, anche nella zona tibetana. Chiedo. Non facile la lingua lunga, ma finiscono per borbottando che i residenti non sono d'accordo per vestire le loro finestre, pena una multa per non aver "collaborato". La bandiera più grande, visibile da tutta Lhasa, corona i tetti del Potala. Quelli più piccoli passano accanto alla base. flutter Garlands per le strade. C'è una sentenza soffio, a cui manca solo il cartello "attendere prego".

Reunion con la birra

Pomeriggio, aggiravano intorno al Potala per vedere se suona il flauto e noi possiamo entrare. Ora è circondato da decine di soldati armati, anche se lontano dall'essere aggressivo apparire rilassato, come se le canne dei loro fucili spuntati un margarita pacifica. Noi cerchiamo di percorrere la kora (circuito di preghiera attorno alla luoghi sacri del buddismo tibetano, templi e le montagne sono). Neanche per sogno. Solo la parte posteriore del Palazzo d'Estate del Dalai Lama è meno protetto. Almeno si può buttare un paio di foto del retro del Potala. Back in risciò (tre ruote di bicicletta guidata da un autista dedicato) un principale la avenida per soli cinque yuan (mezzo dollaro cambiamento). Ma i poliziotti sono Erre Erre Que, o addirittura fermare per scattare foto da qui. "E 'un monumento!", un italiano è incazzato. La reazione di trans ammorbidisce autorità indisciplinati, ci obbliga a pochi metri indietro in cambio del permesso alcune istantanee. Sì, con un avvertimento a non fotografare gli stand riservati alle autorità, che ha già messo sulla strada principale, per paura che uno viene in mente violare la distinta delegazione.

Ahora mismo hay decenas de turistas occidentales atrapados en Kathmandu desde hace días a la espera de poder poner rumbo a Lhasa. Noi, per fortuna, Per mesi ci aveva concesso.

Betlemme ha una brillante idea. "Andiamo a Barkhor", propone. E così facciamo, ragazzi andare in giro mano nella mano, incrocio con la gente ci chiede bottiglie d'acqua (già diventata un'appendice del corpo), guardando il donne che di disinfestazione a vicenda in una fratellanza armonioso e affettuoso. Il spirituale del buddhismo tibetano midollo continua ad offrire immagini stupefacenti: un uomo che ha legato in su con i kata probabilmente per purgare i loro peccati (furto, dice un collega) e un giovane uomo percorre il circuito ginocchia spirituale nel buio. Tentato la fortuna di nuovo in Amye Makyo, ristorante con vista sulla splendida. Stavolta. I zampo un agnello con patate in stile tibetano, Incoraggiato dal mio ambientamento sembra essere in pieno boom, Lhasa birra bevo una pinta. Big Mistake. Pernottamento, mal di testa è monumentale. Lhasa sonno, i soldati che proteggono il Potala, in. Chi ha paura di chi?

  • Condividere

Commenti (2)

  • Emilio

    |

    Cazzo, Ricardo, Più leggevo sul Tibet si sentono più la rabbia, alla fine, non è in grado di andare. Penso che abbiamo conti in sospeso con l'Asia. Ingresso Fantastic

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.