Un giro in mongolfiera sopra il deserto della Namibia

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Con la confusione di una notte interrotta alle quattro del mattino siamo andati da nessuna parte. Che avevamo organizzato con i funzionari del deserto del Namib Sky Balloon da qualche parte e non ci, con la nebbia dell'alba che annuncia il giorno, visto le sagome di due enormi palloncini.

Denis è un congolese che ha trascorso metà della sua vita alla ricerca di pace e metà godendo nel cesto di un pallone. Lui e sua moglie ci ha dato una mattina sulle rosse dune della Namibia e siamo andati alla riunione non sapendo come adattare l'occasione ci ha presentato. Se non è ancora sorto quando il sole ha iniziato a salire in uno dei palloncini. Il paesaggio è stato gentilmente ci presenta come abbiamo bevuto prospettiva. A poco a poco mi sono reso conto dove eravamo, l'universo di sabbia ha cominciato a prendere forma sotto i nostri piedi.

Ballooning sedativo provoca una sensazione di. Stavamo andando da nessuna parte, galleggiava. A 800 metri sopra il Namib nessun rumore, e mosche, o motori, assenza di vento… il mondo rimane disattivato da lì e l'immagine dei campi gialli di dune e il mare non provoca vertigini perché il deserto, da quanto, è come verniciato. Tutto è una bugia di una mongolfiera.

Si mosse lentamente nel carrello, cambiando posizione per inquadrare il sorgere del sole, sorridere senza parlare solo, per non turbare la quiete del mattino. Namib mezzi niente nel dialetto locale e volare da nessuna parte capito un concetto di bellezza senza artifici.

le istituzioni diamantifera così gelosamente il loro tesoro anche volare sopra il deserto può diventare attività sospette

Quindi forse, Non rientro la semplicità del deserto con demenza che producono diamanti coperta di sabbia. Namibia ha prosperato in parte a causa dei suoi diamanti e in parte perché non molte persone a condividere il gettito di queste pietre, sono semplicemente cristallizzati carbonio. Oggi il governo e le istituzioni diamante salvato il suo tesoro così gelosamente che anche sorvolando il deserto può diventare attività sospette.

Denis ci ha detto che era importante non atterrare al di là delle dune barriera, la sabbia. Una ragione è ovvia: atterraggio è pericoloso in quella zona e non vi è accesso a molto complicato. L'altro motivo ha a che fare con sospetto di governo. Il territorio è protetto da dune considerata uno spazio dove si possono trovare diamanti. Qualche anno fa, un aereo con problemi ha dovuto fare un atterraggio di emergenza sulle dune. I sopravvissuti, dopo essere stati trattati per le ferite riportate, sono stati arrestati per essere in territorio protetto.

In alcune zone della Namibia è vietato fermare l'auto e proseguire a piedi a pochi metri lungo il deserto. Tale è l'ossessione per il diamante che ho finito per catturati e detenuti a guardarsi intorno per me se avesse trovato una scintilla con cui andare in pensione per sempre. Ma, aria pulita quella mattina di avidità. Abbiamo avuto tutti abbiamo potuto fare una passeggiata: un oro pianura, una barriera di sabbia rossa, profilo in lontananza sulle montagne e il sole condurre l'orchestra. Tutto ciò che potrebbe essere in quel pallone. Alcuni antilope pascolo laggiù, ha visto anche la sagoma di avanzi allungata sporgente Oryx.

Abbiamo avuto tutti abbiamo potuto fare una passeggiata: un oro pianura, una barriera di sabbia rossa, profilo in lontananza sulle montagne e il sole condurre l'orchestra.

Inoltre mi ha colpito dei cerchi pianura agujeraban, cerchi in tutto il mondo. Alcuni dicono che è un fungo che rovina pascoli, altri parlano di terreni salini e proprietà ci sono anche teorie che difendono straniero per giustificare la sua origine. In ogni caso, Quello che ho trovato è che la comunione magica straniero tra il sole nascente e la vita terrena.

Daylight gioca con la sabbia. Nella valle di colori del deserto Sossusvlei movimento van, un rosso pallido di un arancio fuoco, toni di viola e viola, granati e giallo. Quando siamo atterrati, di fronte alle dune di barriera, lavoratori temporanei si precipitò per attutire l'atterraggio, mentre stavamo cercando di assorbire una esperienza unica per sempre.

Più tardi ci desayunaríamos al miglior ristorante del mondo: metà della tabella niente, ma guai! Ci, niente è tutto.

La ricerca condotta:

  • Condividere

Commenti (12)

  • Juan Antonio Portillo

    |

    Guauuu esperienza Menuda Spettacolare Daniel immagini registrate e molto buona la storia. Per quanto riguarda i cerchi a terra, buono, sembra che ci siano simili misteriosi cerchi sparsi per il pianeta e varie teorie sulla sua origine…… uno di questi giorni devo invitare questo meraviglioso ristorante in cui si finisce per mangiare la prima colazione…. Un abbraccio

    Risposta

  • Daniel Landa

    |

    Il ristorante era a buon mercato, ma l'accesso è un po 'complicato. Sì, ha le migliori viste del pianeta!

    Risposta

  • Laura

    |

    Uno è un TUTTO NIENTE

    Risposta

  • ahoratocaviajar

    |

    Deve essere bello vedere come il colore della sabbia da una mongolfiera. Grazie per averci fatto viaggiare con la fantasia; in segno di gratitudine come questa esperienza non meriti di apparire nei Tweet preferiti della settimana del blog 🙂

    Risposta

  • Ines

    |

    Daniel affascinante ¡¡. Sono stato nel pallone e si parla senso, ma lo scenario non era così spettacolare come le dune della Namibia, che
    Rainbow e buon posto per la prima colazione. Saluti

    Risposta

  • Daniel Landa

    |

    Grazie Agnes e ahoratocaviajar! E 'bello condividere questo tipo di viaggio, sensazione… sì le immagini a volte appena venuta.

    Risposta

  • Ricardo

    |

    Ciao Daniel.

    La mia ragazza ed io stiamo guardando, di nuovo, Un mondo a parte. Cosa stanno riversando di nuovo nel 2. Volevo chiedere se c'è in DVD, libro, ecc… e dove si potevano acquistare. Capitolo della Namibia è uno dei miei preferiti.

    Un saluto e complimenti per questo pezzo di documentario.

    Risposta

  • Daniel Landa

    |

    Grazie Ricardo: la verità è che noi, i creatori del lavoro, non si sa molto di marketing. Io so che cosa vende Editorial Planeta nel giro di collezioni di pacchetti più ampi. CNella Forse si può informare meglio i TV. 😉 Sono contento che ti piaccia la serie!

    Risposta

  • Iria Coast

    |

    AIII!!! Mi piacerebbe averlo, su DVD da guardare ogni volta che vuoi. Saluti!

    Risposta

  • Gloria Bárzana

    |

    Questa esperienza !! Unisce due delle cose più sorprendenti: Volo e deserto… uauu. Ambienti aperti sono assolutamente incredibile! sono ovunque!! è molto raro vedere come il “vuoto” quei cerchi fuori come se il resto del paesaggio era un giardino pieno di vita… Non avete voglia di organizzare un altro viaggio in Namibia? 😉

    Risposta

  • Gesù

    |

    Ciao, ha preso tempo cercando il titolo della canzone che si sente in sottofondo nel video…Qualcuno mi può aiutare? Sarei molto grato.

    Risposta

  • Daniel Landa

    |

    Gesù. L'autore della musica che viene fuori in questo video viene mostrato nei titoli di coda. Ion è Luis (titolo “Gange”). Ma se siete alla ricerca di musica originale per la serie Un mondo a parte quando si lascia anche un giro in mongolfiera, poi si va al sito di Ivan Palomares. Il titolo è Deserti e in effetti è la musica con cui hanno vinto il Jerry Goldsmith 2012:
    http://ivanpalomaresmusic.bandcamp.com/album/a-world-apart

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.