Zambia: il tentativo folle di conquistare Marte

Da: J. Brandoli (testo) Cristina de Middel (foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Articolo pubblicato sul quotidiano El Mundo, nel gennaio 2013. La storia del fotografo spagnolo per caso ho incontrato un giornale sudafricano all'inizio di quest'anno. Quasi tre anni fa, nel Museo Nazionale di Lusaka, Mi sono imbattuto in questo folle progetto che dimostra fino a che punto può l'innocenza, l'audacia, ignoranza e sogni. Oggi apro con un video della BBC su YouTube sulla storia delirante. Di seguito la spettacolare opera fotografica di Cristina de Middel.

Quando Africa sognava di conquistare Marte

In un angolo del Museo Nazionale d'Arte di Lusaka, Zambia, c'è in una teca di vetro un ritaglio di giornale che annuncia la "conquista di Marte" dallo Zambia. Erano tempi euforici di Indipendenza, 1964, dove tutti sognato l'Africa, con una libertà che avrebbe lo stesso spazio. Articolo, firmato dallo scienziato Edward Makuka Nkoloso, specifica i dettagli di un'operazione che avrebbe portato al pianeta rosso per un astronauta, due gatti e un missionario in un periodo massimo di sette anni. Tutto ciò che storia assurda ha catturato in un libro e una mostra fotografica, premiato a livello internazionale e che sta facendo il giro del mondo, Spagnolo fotoreporter Cristina de Middel. "Finalmente conosco qualcuno che aveva sentito parlare della storia", dice di iniziare l'intervista.

Prendere per il pianeta rosso per un astronauta, due gatti e un missionario in un periodo massimo di sette anni

Le Afronautas sono un gioco visivo tra realtà e finzione, forse sogni. Una riflessione del desiderio umano di essere al di sopra dell'essere. De Middel dice che "sono stato solo in Africa una volta e mai nello spazio, ma amava raccontare questa storia ". "Afronautas si basa sulla documentazione di un sogno impossibile che vive solo nelle immagini. Sulla base di questa notizia incredibile ma vero rende 50 anni, ricostruire le scene che potrebbero sminuire documentati poi e rafforzando la sua veridicità aggiungendo il mio fardello personale che la certezza e il frutto della mia immaginazione ", spiega.

Questo fatto diversi servizi fotografici in cui i giocatori dovevano rispecchiare quel meraviglioso irrealtà della conquista dello spazio da cui è stato per anni il paese più povero della terra. "Le foto che ho fatto in posti come la Spagna, Stati Uniti, Italia, Israele, Palestina e Senegal, l'unico paese dell'Africa sub-sahariana mai ".

Ero preoccupato per la polvere e il rumore che può rendere il lancio di un razzo nelle case vicine

Ma la realtà, o irrealtà, in questo caso, supera di gran lunga qualsiasi prodotto della fantasia. Tornando a quel Museo Lusaka nascosto mostrare il medico sapere Makuka aveva un piano ingegnoso: "Avviare la nave da Lusaka stadio per commemorare l'indipendenza", assicurato, pur riconoscendo che il Comitato di Celebration "era preoccupato per la polvere e il rumore che può rendere il lancio di un razzo in case vicine".

Per questo, Unesco formalmente richiesto 7.000.000 libbre che "sono necessarie per il nostro programma spaziale". Gli ordini per l'equipaggio sono stati anche dato: "Sappiamo che su Marte c'è popolazione nativa. Ho detto che il nostro missionario che li costringono a convertirsi al cristianesimo, se non vogliono ". Lei, selezionato come astronauta, Matha Mwambwa, Spero che da qualche tempo che il momento storico si è verificato, anche se De Medio chiarisce che "si è concluso in stato di gravidanza e di tornare a casa".

La spia russa e americana è in Zambia stanno cercando di rapire Matha (astronauta selezionato) y dos Gatos Uniti

Poi camminato Makuka preoccupato tutti i dettagli del suo programma spaziale di successo. "Bisogna costruire case in condizioni di, tirare la caserma e sembrare tutto bello in città ". Lo stesso giorno, ha spiegato che se fosse stato sindaco di Lusaka poco ottiene battere presto assomigliare a Parigi e New York ". Che se sapesse che le spie erano dopo il suo progetto non è riuscito a distruggere il suo sogno. "La spia russa e americana è in Zambia stanno cercando di rapire Matha (astronauta selezionato) y esseri dos gatos ", dichiarato nel giornale.

Infine, la Zambia scientifica corajoso lasciato un messaggio di fiducia al suo compagno: "Zambia non sono inferiori a qualsiasi scienziato. Il mio piano di assicurazione spaziale che tirerà ". Poi, progettato per addestrare i suoi astronauti saltano con botti di legno per andare facendo discesa immune alla gravità.

  • Condividere

Commenti (6)

  • Daniel Landa

    |

    Cosa historión! Questo finirà per essere un film, perché da allora ho sentito in vita mia storia più surreale e incredibile.

    Risposta

  • Juliana

    |

    Impressionante!… Io sono rimasto senza parole…

    Risposta

  • Juan Antonio Portillo

    |

    Tute spaziali e le immersioni, Mi piace!!!!!! Sono in per afronauta…………

    Risposta

  • Lydia

    |

    Crazy.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.