Ruta VAP: La Tercera vía

Da: J. Brandoli, Testo / Foto, il gruppo
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

In Mozambico si torna sempre porta, Indietro mondo, dove le regole sono scritte in quaderni vuote. Sempre un poliziotto, condanna di questo continente, scopare cercando normale giorno in giorno. Mozambico calma per me, dolce e affabile, ma è anche a volte falsamente sottomessa e si mosse nell'ombra. La rutina está en esta incoherencia que no perturba la belleza del lugar y la calidez de sus manos. Nessun sguardi che non dicono nulla, si tratta con la posizione delle spalle.

Un no lo suficientemente educado para no ofender y lo suficientemente firme para no ofrecer

Dopo aver attraversato il confine, dove il mondo cade a pezzi a diventare un vasto campo senza vita (un miglio attraverso le colture sono a goccia), un agente inizia la caccia che si estende in tutto il paese. Un caro saluto, una pregunta educada y un intento burdo en el que se ven las carencias de quien asocia el poder con su cartera. Serve altro per guadagno personale. Di solito non è violenta, è sempre un tentativo, una richiesta per aggiornare, come si dice qui la polizia a mordere, que generalmente se termina en un no lo suficientemente educado para no ofender y lo suficientemente firme para no ofrecer. Quindi, andare attraverso i radar mobili e controlli di polizia che si estendono fino alla capitale e poi 3.000 miglia al suo confine settentrionale.

Infine, le due vetture sono arrivati ​​a Maputo. Il gruppo è felice e vivace. Dopo aver lasciato i bagagli in albergo andiamo a mangiare al Feima, parque donde están todos los artesanos de la ciudad y que construyó la cooperación española. Ci siamo serviti Natasa, insegna un bel lato A del Mozambico, che ha un sorriso sul suo volto sempre. Riso, buone vibrazioni e alcuni piatti locali che hanno una diversa accettazione. Di notte il menù è prevalentemente di pesce e, un po 'meno rischioso del Matapa o caril di camarao, ed è in zona, a pochi metri al di là dove si mangia.

Gioca me tenere finché non vede che nessuno nota e lasciami andare

Quella notte andiamo quasi tutti il ​​leggendario Gil Vicente per ascoltare una band locale certa acclamazione dopo la 1908, bar alla moda da Maputo, e fino a tarda ora. Ritorno in albergo, sul viale 24 Luglio, un posto di blocco cercando di incassare. Vuoi soldi perché Txarli non portare il passaporto. Gioca me tenere finché non vede che nessuno nota e lasciami andare. 100 metros después nos vuelven a parar otros agentes. E 'surreale. Questa volta è l'auto del mio partner, Francesca, che arriva e risolve con targhe diplomatiche. Quando il gruppo Victor la stessa cosa succede dopo e con una accesa discussione. È pesante, ma la realtà è un tributo e insormontabile.

Ciò non impedisce la maggior parte del gruppo è alle otto Domenica mattina in piedi per dare un piccolo tour della storica Maputo. Neanche il tempo di assaporare questa capitale, l'unico vivibile tutto incontrati pochi in Africa. Maputo intesa in tempi di inattività, en los cafés, nelle cene lenti. Comunque, la città era come sempre generoso con gli altri.

Amaia ha liderado la compra de material para niños que todos van regalando por el camino

Verso le dieci siamo partiti per Chidenguele. Amaia ha liderado la compra de material para niños que todos van regalando por el camino. I bambini guardano sempre con stupore e poi correre verso la macchina con quella faccia felice con i bambini su questa terra prima di ogni gesto. Abbiamo iniziato la lunga vita delle strade del Mozambico. Ci siamo fermati a comprare la anacardi (Anacardi) per alleviare la fame. Oggi non ci fermeremo a mangiare per guadagnare tempo. Siamo arrivati ​​al Naara Eco Lodge, uno degli hotel più belli in Mozambico accanto a un laghetto di sale. Lino e Martin stanno per fare kayak e il resto godono di questo incantevole posto.

Il problema è che ci sono stati alcuni cambiamenti di personale (oggi e questa situazione è stato risolto) e il servizio è comico. Abbiamo ordinato la cena i camerieri decidono di modificare a piacimento. Abbiamo ordinato calamari, portano pollo. Lui è caldo, ma non è richiesto. "Siamo squid", risponde il ragazzo abbiamo notato dopo aver scontato la tabella con l'innocenza e la rotondità dei problemi e delle soluzioni in questo luogo. Más o menos la secuencia ideológica es esta: fame, ordinare cibo, ti porta e si finisce la fame. Il fatto che la richiesta non corrisponde a ciò che è scomodo servita non impedisce bersaglio grande successo: alleviare la fame. Penso che sia stato Lino che questa logica giustamente battezzato come "la terza via".

Si tratta di una spiaggia incontaminata, alte dune, lungo e profondo, dove il mare sulla riva setole

La mattina dopo, Dopo un'alba idilliaca, prendiamo la macchina e andiamo in spiaggia, a dos kilómetros. Si tratta di una spiaggia incontaminata, alte dune, lungo e profondo, dove il mare sulla riva setole. Txarli, sempre in viaggio con il suo guanto da baseball e palla (dire che singolare mania), decide che questo è un buon posto per noi per fare lacci con alcune uscite. Poi parte un giovane pescatore locale che osservava la scena con curiosità.

Dopo la mattinata rilassante prendiamo grandi auto. Il tanto sabbia quasi lasciato la mia auto lì, ma il consiglio di Victor (pilota di rally) aiutarmi. Victor è un tipo di mani sapienti tenacia in grado di organizzare per ogni situazione che richiede sudore e pensare un po '. Le altre questioni non affatto interessati e poi rimosso a cercare un problema per passare il tempo. Él tiene sus códigos y manías y tras muchos viajes con él he aprendido que la mejor manera de ayudarle es quedarse en sus cosas a un lado. E 'un bravo ragazzo, e un grande amico, che ha una generosità non comune vitale.

La vostra vita sociale è sfocata frattempo piuttosto estraneo che rende un po 'meno Mozambico

Dopo Chidenguel doveva Tofo, i viaggiatori Ipad villa, dreadlocks e sandali. Ci abbiamo soggiornato presso il Dune Paradise, un sitio de mimbre al más puro estilo sudafricano. La grande spiaggia di U sta lasciando piccoli alberghi migliori e peggiori livello lati. Ha un certo fascino per il vostro mercato e la vostra vita sociale che si fonde alcuni frattempo straniero che fa un po 'meno Mozambico. E 'in questo mix si trova l'essenza della Tofo.

La mattina seguente tutto il gruppo va a cercare lo squalo balena, azione che ha reso questo luogo famoso a livello internazionale. Si arriva a vedere la sagoma di uno di loro in lontananza, ma diventare senza immersioni con la sua immensa corpo. Una cagna se si considera che Victor e io dalla terrazza del lodge abbiamo visto tre stava mostrando un pescatore. Abbiamo anche visto un salto all'orizzonte. Cualquier cosa que sea realmente salvaje carece de garantía salvo en los zoo y acuarios.

"Nessuno si sedette accanto a noi come noi", Ho

Tornando, sulla strada per Vilanculos, diciamo il gruppo attraversa la baia tra Inhambane e Maxixe in una delle barche locali. Rimangono nel porto e prendere il traghetto e facciamo l'unità Penisola rodeo. L'idea era che prese un rosicchiati barche in legno in cui il manifesto che dice in forma 44 persone che riportano sempre il numero 60 e di picco galleggianti nell'abitacolo. E 'una intera esperienza africana e il percorso è di vivere bene che, Vera Africa fuori del turista. Accettano, ma non volendo comprare il biglietto del traghetto per prendere meglio più a livellare. "Nessuno si sedette accanto a noi come noi", Ho. Questo fa parte della realtà sociale africana in cui la pelle è la creazione di barriere artificiali.

Ci avviciniamo, dopo Viilanculos, quello che sarà vera frontiera del viaggio, dopo di che non è più possibile selezionare questi disagi. Un nuovo percorso un po 'più difficile. Ma prima abbiamo dovuto godere di questo paradiso unico che sono le Isole Bazaruto. Abbiamo fatto.

  • Condividere

Commenti (5)

  • Monica

    |

    Grazie per farci rivivere questo viaggio come parole magiche Javier

    Risposta

  • Rosa

    |

    Mai visto che porterà notebook, tuttavia si descrive il millimetro ogni cosa che abbiamo fatto, E 'questo quello che chiamano memoria di elefante?
    Come dice Monica tornare al percorso attraverso le tue parole.

    Risposta

  • Lino

    |

    Che del 3 ° binario è il raccolto di Victor Hugo. Mi è piaciuto e sono stato. Ma.
    Aperta forte tutti unha!

    Risposta

  • Lino

    |

    Correzione: dove ho messo “è il raccolto” Intendevo “Harvest è”. Risorto, ma parzialmente.
    Abbraccio

    Risposta

  • Amalia

    |

    Che bello rivivere il viaggio! E chiarire: l'acquisto di attrezzature per i bambini che portano tutte le ragazze. Javi ei Baci di riposo. Mi manchi così tanto.

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.