Lima: Cerco questo bambino

Da: Javier Brandoli (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

Il furgone per più di una collina dalla quale si può vedere una suggestiva immagine. Chiedo che ci fermiamo uno minuti. Vado veloce, funziona in discesa in cui solo polvere. Come intorno, come diverse miglia intorno, polvere secca qui difficilmente terra aumenta. Nient'altro. In una pianura c'è un bambino, è quasi un bambino, che si siede su una fila di mattoni infinito sole devastante. Accanto a lui sono suo padre e sua madre che lavora: fare i mattoni. Mi avvicino, Vi saluto e vi chiedo se si cura di fare una foto del bambino. Accesso, sorpreso, e faccio una singola foto, si può vedere sopra. Qual è il nome?, il DIGO. "John", rispondere. Quanti anni ha? "Due anni". Ciò che sorprende è che Giovanni, il bambino qualcosa che faccia triste aspetto invecchiato e, sta anche lavorando. Infatti, John sarebbe quasi impossibile senza fare i mille mattoni al giorno, che darà la famiglia con sei euro per mangiare. Otto anni dopo quello sguardo infantile.

John sarebbe quasi impossibile senza fare i mille mattoni al giorno, che darà la famiglia con sei euro per mangiare. Otto anni dopo quello sguardo infantile

Siamo nel Ladrilleras, umile una baraccopoli fuori Lima, donde la miseria es jodidamente dura. El nombre del lugar responde a la única opción de vida que hay en ese desierto, fare i mattoni. Mi guardo intorno. L'immagine viene ripetuta all'infinito in un mondo senza ombre. Ci sono migliaia di pezzi di Adobe suolo senza vita disteso su quel. Altri bambini vagano da cumuli di sabbia. L'immagine parla da sola.

Giornalisti compagni arrivano nel luogo dove Giovanni riposa. I genitori scelgono di ritirarsi, probabilmente travolto dall'arrivo di stranieri. Il rappresentante Cesal NGO mi ha spiegato quello che cerco. "Il bambino è l'unico del suo peso leggero può andare pestare i mattoni senza romperle e girarle ad asciugare. Aiuta i tuoi genitori ". Guardo di nuovo e guardare la spianata piena di fango. John cammina su ciascuna di queste parti e di capovolgerli 12:59. Ad un uomo, sotto quel sole, sarebbe stato un duro lavoro. Per un bambino ... Non ci sono parole. Ho la testa torna a parlare con il padre, ora lavorando con un altro figlio realizzazione di stampi. Non aiutano i loro figli a lavorare?, ha chiesto. Guardo mentre si lavora con le mani. "Claro, devi mangiare ", risponde con semplicità. A Darè, Ho irrigato la cierto, Inviata da Juan, per le ore trascorse nel pozzo. Non voglio credere che tu giudichi, Faccio. Dirò di più, da capire anche pungere.

Pachacutec

Dopo siamo andati a Pachacutec Ladrilleras, una città in cui vivono 32.000 gente che veniva dalla campagna, per lo più in fuga gruppo terrorista "Sendero Luminoso", e si stabilì a l'unico posto hanno fatto un buco per seppellire vivi. Una grande montagna del deserto, Anche nella periferia di Lima, da cui è possibile vedere in lontananza il Pacifico. E 'impossibile pensare che qualcuno potesse vivere lì. Niente acqua, non vi è quasi nessuna luce, no asfalto, non vi è quasi nessun mezzo di trasporto. "In inverno non vedere al di là di un paio di piedi in su la polvere", Dico suoi abitanti.

La cosa migliore è che ci siamo assicurati che i bambini rimangono a scuola fino al 06:00. In questo modo possiamo evitare molti di questi bambini ricevono percosse dal padre

Visitamos un colegio. Il direttore, con l'aiuto del Comune di Madrid, spiega alcune importanti realizzazioni. "Abbiamo più materiale scolastico e cibo e dare loro la colazione per i bambini". A cooperare è più esplicito: "La cosa migliore è che ci siamo assicurati che i bambini rimangono a scuola fino al 06:00. In questo modo possiamo evitare molti di questi bambini ricevono percosse dal padre ". Ci sono molti casi di abusi domestici, Alcol e droghe, e anche le bande che cercano di controllare tutto ciò che asciutto.

Le opzioni sono poche. "Proprio quello che il trasporto a basso costo Lima è quasi il salario possiamo vincere. Non abbiamo scelta del lavoro ", Una donna mi dice Pachacutec. Ecco perché abbiamo partecipato l'apertura di una scuola professionale che rende l'obbligo di dare il titolo a "un micro credere nella vostra stessa città". Frequentare il Vescovo di Callao per l'inaugurazione. È la Chiesa che serve questa città??, perché lo Stato semplicemente cedere il terreno infertile e rinnegato il suo destino. Contemplare una scena significativa finale. Vescovo di polvere per le strade, mentre la folla piomba. Cammino e guardo come madri cercano freneticamente al vescovo benedire i loro figli, mettendo la mano sopra la testa. Poco più di una mano è ciò che può afferrare quelle migliaia di diseredati.

Vescovo di polvere per le strade, mentre la folla piomba. Cammino e guardo come madri cercano freneticamente al vescovo benedice i figli

Questo viaggio in Perù novembre 2004 Ho cambiato la mia percezione del mondo, di ciò che è là fuori. La foto di John accompagnato me appesi alle pareti di casa mia, da allora. Non ho mai preso un quadro migliore di quello. Oggi voglio Lima, tornare a trovare Juan e ripetere la stessa foto per vedere se la vita otto anni si è ritagliato una nicchia per coloro che continuamente ci ripete "non dimenticateci '. Lui Valga come esempio, dalla forza dell'immagine e della storia, tanti diseredati. Mi auguro che tutti noi troviamo me ayudarais.

  • Condividere

Commenti (1)

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.