Illegale, arrestato e deportato in Malawi

informazioni intestazione

contenuti informazioni

(E 'un post senza immagini. L'unico che c'è il posto di frontiera di Entre Lagos, sul lato con il treno. Chi poteva sapere cosa aspettarsi e chi vorrebbe portarli fuori quando è successo?)

Una barra di metallo piegata ci separa dal Mozambico. Abbiamo appena fatto un ultimo tratto di più di un'ora e mezza di duro strada accidentata e lo facciamo non tanto gas (e contate su un post precedenter mancanza di gasolio esistente in Malawi). Alla frontiera, mezzanotte, troviamo che l'ufficio è chiuso. Un uomo ha chiesto e ci dà uno di quegli argomenti forti africani che lasciano senza parole: "Stanno mangiando. Ritorno al termine ". Ie, "Una frontiera internazionale è chiuso perché i loro dipendenti hanno deciso che è tempo di andare a mangiare", pensare risate e disperazione. Per l'Africa perdonerò i suoi peccati, perché sono effettivamente migliori virtù.

Un uomo ha chiesto e ci dà uno di quegli argomenti forti africani che lasciano senza parole: "Stanno mangiando. Ritorno al termine "

Alla nostra destra, abbiamo sguardo perplesso un gruppo di persone umili-looking attesa con le sue borse tranquillamente sotto l'ombra che dà il cemento capannone uffici chiusi. La cosa strana per loro è che quattro stranieri che attraversano da un passo meno battuta. Questo confine è chiuso perché sono andati a mangiare i loro lavoratori non è qualcosa che ti sembra di essere interessato. Qualche capre fanno passaggio con il gesto sbadato bordo, Senza obbligo di visto e in cerca di nuove boccole a cui affondare il tuo muso. 40 minuti quando entra in lontananza vedo un uomo con una camicia e le scarpe camminando lentamente. "È una specie di confine", speculato. Efficacemente, apparso senza scusarsi per nulla, ufficio aperto, passaporti ci sigillati ed ero in dubbio se dopo tutte chiuse di nuovo lasciare il lavoro perché gli piace prendere un caffè in una e mezza ogni pomeriggio.

Ufficialmente, Daniel ed io eravamo due immigrati clandestini in Mozambico

Siamo arrivati ​​a Entre Lagos, Mozambico frontiera. Ana Paula e Victor sigillano i loro passaporti più veloce avendo permesso di soggiorno. Quando arriva il turno di Daniel e io la polizia affabile ci chiede se abbiamo visto multibanda. "No, al confine con il Sud Africa provati ma hanno detto che non potevano fare ", rispondere. "Per me non posso dare visto, non abbiamo il computer si fa ", spiega. Inizia così una discussione in cui noi risponderemo che non abbiamo benzina, non abbiamo tempo per tornare indietro e passare attraverso il confine settentrionale, si perde un giorno di viaggio, stiamo lavorando e che è una sciocchezza che non ha un confine internazionale non dà i visti e non so quando si dà il ci ha detto che non poteva farci. Nessun argomento è stato valido e forse ha fatto un errore in cui cadono a volte per l'inefficienza africano senza senso. Abbiamo deciso, Timido gesto di polizia, attraversare il confine senza visto spiegando che otterrebbe nel paese. L'agente annuì indifferentemente. Una soluzione che proponi accadere altrove nel mondo, un po 'prepotente, e avrebbe conseguenze. Ufficialmente, Daniel ed io eravamo due immigrati clandestini in Mozambico.

Abbiamo arrestato, ma l'atmosfera in macchina sembrava più vicino a ciò che volevamo fare un ricevimento di benvenuto

Quasi tre ore più tardi, dopo un'altra strada molto accidentata, abbiamo Cuamba (città nel nord del Mozambico). Ci siamo fermati per ottenere denaro presso uno sportello automatico e ottenere una macchina della polizia che era giù due ufficiali, uno armato di fucile. Cominciano a guardare alla nostra macchina e abbiamo capito abbiamo avuto un problema. Un funzionario educadísimo sorridente, che vi è armato, Ci viene chiesto di accompagnarli alla stazione di polizia. Parla con noi, spiega che ha un ricordo del confine e si deve risolvere alcune carte. Abbiamo arrestato, ma l'atmosfera in macchina sembrava più vicino a ciò che volevamo fare un ricevimento di benvenuto.

20 minuti dopo siamo entrati in un'altra stanza dove c'è un altro top ci dice che siamo nel paese illegalmente

Siamo arrivati ​​alla stazione di polizia e l'agente ci dà un top con un discorso memorabile: "Beh, Io ufficialmente consegnare questi signori. Mi auguro che possano risolvere i loro problemi, Ho fatto il mio lavoro con diligenza e vado a casa a cena che oggi non ho potuto mangiare e non ho fame ", tono dignitoso raccontata in una scena quasi film commedia. Don Luis, il boss, ci dice che "non succederà nulla" e si spera in una stanza in cui ci sono due banche rodeva e un vecchio televisore su. 20 minuti dopo siamo entrati in un'altra stanza dove c'è un altro top ci dice che siamo nel paese illegalmente. Parsimonia sta prendendo i nostri dati su un foglio che indica la professione dei nostri padri. Fuori, Ana Paula e Victor hanno discusso per telefono con la parte superiore della polizia nella regione e si sforzano di spiegare che siamo giornalisti e stiamo lavorando per promuovere il paese. Tutto ciò è qualcosa di divertente, anche se dubitiamo che se ci sarà un dungeon. In mezzo a questa farsa, rischi imprevedibili aveva sentito non avere un problema serio.

In mezzo a questa farsa, rischi imprevedibili aveva sentito non avere un problema serio

Quando chiedo al mio interrogatorio basta andare fuori a fumare un sigaro. Alla porta sento un poliziotto parlando con Ana Paula e ti dice che questo può essere risolto con il pagamento, essere ancora,. Ha parlato apertamente di una tangente. Infine, le autorità hanno adottato una soluzione salomonica: "Devono riattraversare da Entre Lagos rientrare Malawi e Mozambico, al confine settentrionale che ha ancora il computer per i visti". Due poliziotti ci accompagneranno in macchina per certificare che incontriamo la punizione. One, il boss, è responsabile per il bordo, cattive notizie e che tornerà. Detto più chiaramente, siamo un buon trasporto per lui.

Alla porta sento un poliziotto parlando con Ana Paula e ti dice che questo può essere risolto con il pagamento, essere ancora,. Ha parlato apertamente di una tangente

Ma, il surrealismo della situazione è ancora più grande quando spieghiamo che abbiamo fame e vogliamo cena prima. Due agenti invitano a cena in un ristorante Cuamba quando apriamo una bottiglia di vino bianco caldo sul tavolo e ha parlato di "possibilità" meno dannoso per il nostro progetto. Luis non ascolta, non c'è modo di fargli vedere che torna è un grosso problema e non ha risposta alla domanda "c'è un altro modo per risolvere questo malinteso?" (Buone notizie per il paese e al di fuori). Ancora una volta la conversazione era decisamente strano. Come, il ragazzo che prende il suo fucile ha mangiato del pollo e non aprì la sua bocca. Alle 11:00, maldestri tentativi impoverito, deciso a scalare tutte le auto dopo una cena amichevole in cui la figlia di Don Luis avvicinato rinfreschi dovrebbero invitare. Valigie ritirano posteriore del veicolo, abbiamo fatto un buco e ha iniziato tre ore di strada terribile esaurimento. Tutti cademmo arresero subito dopo l'avvio, nonostante lo spostamento costante, Almeno Victor, un uomo capace di condurre 24 ore per le strade peggiori e non si lamentano (Parigi-Dakar ha fatto anni fa ed è stato in grado di finirlo nel post 58).

Poliziotti, abbiamo dovuto tenere, si dice "andare a dormire", guardiamo noi dimenticare

Siamo ufficialmente Entre Lagos ufficialmente arrestati e deportati. Abbiamo iniziato a piantare le nostre tende sul bordo e la polizia, abbiamo dovuto tenere, si dice "andare a dormire", dimenticando di guardare a noi e quello che abbiamo potuto fare e forse riavviare la macchina e fuggire da questo avamposto perduto della mano di Dio. Abbiamo guardato l'ufficio 15 ore prima era stato e materassi hinchábamos nostri punti vendita con la sensazione di essere qualcosa di stupido allora. Non potrò mai dormire su un più surreale. La mattina dopo ci siamo svegliati il ​​belato di una capra che sono state sacrificando. Quando si apre il mio negozio ho visto un sacco di bambini, nel villaggio di fronte a guardarmi con sorpresa. Raccogliamo, attraversato in Malawi e nell'ultimo controllo della parte di un soldato chiede Mozambico. "Arriva il signor Brandoli?". 24 ore più tardi siamo tornati in Cuamba disposti a seguire il nostro cammino. Avrei dovuto essere deportati in Spagna, con una pesante multa e magari una notte di prigione, ma su questa terra non è sempre logico, come evidenziato probabile che ci sia un confine internazionale non dà i visti.

  • Condividere

Commenti (1)

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.