Tlaxcala: vietato ricordare Cortés

Da: Ricardo Coarasa (Reo foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni

In poche città al mondo è come una statua di rivelare le sue idiosincrasie, come in Tlaxcala. Il Messico è oggi quello che è grazie, in gran parte, le Tlascalans, i cui antenati erano alleati con Cortes di rovesciare l'egemonia Aztec. La sua nobiltà sposò in spagnolo, germinazione mestizo società che esiste ancora. Cinque secoli più tardi, tuttavia, i loro discendenti, come messicana come il più, avere quel episodio della sua storia come una vergogna, al punto che il memoriale soltanto a ciò che è accaduto è una statua di Xicotencatl "Young", il figlio del cacique che si sono ribellati contro il Conquistatore e fu impiccato per questo. Il Messico non è pronta a riconciliarsi con Cortes, "Con l'altra metà", mentre lasciava cadere il messicano Nobel Octavio Paz, per il quale "l'odio di Cortes non è nemmeno l'odio per la Spagna, ma noi stessi ". E Tlaxcala, mentre questa riconciliazione si verifica, continua a negare i suoi tempi di memoria numero di copie necessario. "Vietato ricordare Hernán Cortés", dovrebbero mettere in guardia i visitatori.

La piazza vecchia di Tlaxcala invita a passare il tempo, conversazioni influenzati dalla routine, ad esaminare gli stranieri in cerca di anonimato in ombra. L'ora Piazza della Costituzione (chiamato in onore di "La Pepa") è tracciata escruadra e smusso l'immagine della città castigliana del tempo. Si tratta di un quadrato con tutta la legge, dove non colpa o Palazzo del Governo (l'autorità politica) o cattedrale (autorità spirituale) né la fonte essenziale (regalo Felipe IV).

La statua mostra Xicotencatl, così bello e coraggioso, che la sublimazione con cui i mortali di solito adornano i miti

Come tutto ciò epicentro del potere che vanta, il palazzo si è fermato il ragazzo di fronte a ribellioni indiane e persino terremoti. Il pedaggio: solo una parte della facciata è originale. Ma nel giro di poche case vero e proprio tesoro: Hernán Cortés si è dipinta da Desiderio Hernandez Xochitiotzin (cognomi artista locale spiegano da soli il passato della città), murales che ritraevano nella magnifica storia di Tlaxcala. C'è il vecchio capo, quasi cieco, sentendo conquistador fazioni Extremadura con appena più importante per sigillare il patto nella storia, non di Tlaxcala, ma in tutto il Messico. L' 400 metri quadrati di dipinti non comprendono il peso dei murales dogmatica Diego Rivera presso il Palazzo Nazionale di Città del Messico, Questo è il benvenuto. Ma l'overflow schiusa stessa dei colori e la profondità. Questa non è storia morta, ma molto vivo.

A pochi passi dal Palazzo del Governo, modo per la Cattedrale, I blu con la statua di Xicotencatl, che segue, così bello e coraggioso, che la sublimazione con cui i mortali di solito adornano i miti. Permanente e pronti per la battaglia, Xicotencatl regge uno scudo in una mano e la pistola nell'altra, un precursore di Terminator pronto a vendicare l'insulto di relazioni pericolose di suo padre.

La sua opposizione a Cortes servito come un passaporto per la gloria e come alibi morale per i figli di Tlaxcala

E 'il rimorchiatore della guerra eterna tra la determinazione e il coraggio della gioventù e pragmatismo vecchiaia serena. Succede che il coraggio impetuoso spesso porta alla morte, al patibolo in caso di Xicotencatl, che hanno abbandonato le truppe mentre si dirigevano verso hispanoindígenas Tenochtitlan, capitale dell'impero azteco, per cercare di tornare indietro a Tlaxcala e di ribellione contro gli spagnoli. Il suo tradimento è stato scoperto in tempo e Cortes inviato emissari diversi per cercare di recapacitase, ma il giovane rifiutò. Suo padre non fece nulla per salvarlo. Anzi, Cortes ha detto che suo figlio non era il grano pulito, che faceva affidamento su di lui e cercò di ucciderlo. Né uno dei luogotenenti del conquistatore, Pedro de Alvarado (amare la sorella Xicotencatl, rinominato Luisa), intercedeva a suo nome. Fu impiccato a un albero Texcoco, Ma la sua opposizione alla Cortes servito come un passaporto per la gloria e come alibi morale per i figli di Tlaxcala riusciva a trovare un motivo per essere orgoglioso dei suoi connazionali quando si identificano come malinchistas.

E 'difficile scegliere tra due tradimenti. Il ricordo di Tlaxcala era tenuta a decidere tra Xicotencatl "The Elder" -che dopo aver inutilmente alzando battaglia Cortés ha deciso di sigillare un'alleanza per attaccare Nemici Aztec, Anno dopo anno catturato il loro sangue giovane per irrigare le loro piramidi e friggerli a tassazione– e suo figlio, che non ha rispettato il patto e ha cercato di sollevare le Tlascalans contro il padre. Tlaxcala scelto la seconda, perché il processo sommario del Messico a Cortes non vuole essere condannato come cooperativa richiesto. Non era bastato a Malinche, l'amante indiano di Cortes che era il suo interprete durante le prime fasi della conquista, a stigmatizzare la collaborazione con gli invasori (malinchismo è ancora sinonimo di tradimento nella società messicana).

La chiesa è vuota e il viaggiatore si rende conto che le porte sono spalancate, un ospedale personalizzato in Spagna tempo fa ha perso

Sotto i portici della piazza annunciando le azioni di un ex concorrente Grande Fratello Spagnolo, che è disposto a spogliarsi in uno spettacolo di "striptease". Abbiamo cambiato la spada per il tanga, che non è male. Torna nel vecchio Convento di San Francisco (circondato da un muro ricordando il suo status come il convento-fortezza) la prima cosa che ci colpisce è il suo soffitto a cassettoni mudéjar, ben conservato. La chiesa è vuota e il viaggiatore apprezza soprattutto che le porte sono spalancate, un ospedale personalizzato in Spagna tempo fa ha perso (forse prevenire la visita scomodo Erik "El Belgio" spostare).

Xicotencatl mi guarda di traverso quando si va di nuovo al vostro fianco. I suoi occhi, tuttavia, non chiedere incontro

Molto vicino alla ex convento è l' Cappella Reale di indiani, costruito dai cacicchi di Tlaxcala in onore di Carlos V e dove si sono svolte cerimonie religiose per gli indiani. In una società in cui, dall'inizio, incrocio si è verificato (qualcosa che non è accaduto, Va ricordato, nelle colonie amministrati da Sua Maestà) Non posso credere che questa separazione della religione rispondere ad una stigma. Io preferisco pensare che fosse un modo per attirare la fede cattolica agli indiani, abituati a feste all'aperto, uno meno traumatica. Presumo, corso, I può essere sbagliato.

Mi congedo da Tlaxcala, culla della moderna del Messico in protesta, nella Posada San Francisco. Xicotencatl mi guarda di traverso quando si va di nuovo al vostro fianco. I suoi occhi, tuttavia, non chiedere incontro. È necessario essere consapevoli che ora sono armato solo di un perizoma.

La ricerca condotta:

  • Condividere

Commenti (2)

  • Reinhard Huber

    |

    Dear Sir
    Nell'anno del 1970 Sono stato impiegato come un archeologo della Fondazione Tedesca per la Scienza ( si trova a Puebla). In quei giorni c'era un piccolo Museo della città di Tlaxcala, che si chiamava allora la Camera dei Cortes. Quando ero di nuovo in visita nella vostra bella città di Tlaxcala nell'anno della 2006 Non ero riuscito a trovare questa casa più e nessun corpo lo sapeva. Anche l'ufficio turistico non ne sapeva nulla. Potresti dirmi cosa sucesso in questo luogo? Per il vostro aiuto, grazie Sono molto gratefull e molti in anticipo. Il tuo Reinhard Huber

    Risposta

  • ricardo

    |

    Caro Reinhard: prima di tutto, Non sto vivendo in Tlaxcala. Io vivo a Madrid in realtà. Ho scritto questo articolo dopo la visita mi a Tlaxcala in 2002 per la scrittura “Hernan Cortes. I passi che sono stati cancellati”. Quando ero lì in città non c'è una casa di cortes (come in Antigua, Coyoacan o Cuernavaca, per esempio). Comunque, Non ho alcun preavviso a tale proposito. Cortes ha vissuto solo in Tlaxcala pochi giorni e non vi è probabilmente la gente spagnoli costruito una casa per lui in città. Almeno, suo soldato Bernal Diaz del Castillo non ha scritto di questa casa nella sua cronaca “Storia della conquista della Nuova Spagna”. Cordiali saluti

    Risposta

Scrivi un commento

Ultimi tweet

Nessun tweets trovato.