Vino di miglio e carne secca: “Tea House” Himalayan

Da: Alex Zurdo (testo e foto)
Immagine precedente
Immagine successiva

informazioni intestazione

contenuti informazioni


"Amma, Arco racksi cha? Si, otro racksi, pero muy caliente …"

En los Caminos del Nepal Himalaya están llenos de posadas donde los caminantes SE detienen un refrescarse y comer algo. En las Rutas por los más concurridas "trekeros", Annapurnas y Everest, estas "case da tè" figlio amplias y bien acondicionadas, CON habitaciones, comedor cocina y una detrás.

Me Pone de los nervios las Manadas de Gente que recorren miglia de kilómetros para tomar algo parecido a lo que cada día Comen

Aunque figlio acogedoras y divertidas, no me interesan demasiado ESTOS locali para Turistas. Si ottiene solo sui nervi mandrie di persone che viaggiano per migliaia di chilometri per prendere qualcosa di simile a ciò che mangiano ogni giorno a casa… frittelle di banana, riso fritto, spaghetti, panini, pizze… cibo copiato, ripetuto, cattivo, insipido…

La cosa buona è sempre l'altro lato della porta, in cucina. Quel luogo "proibito" dove i turisti non vanno e nepalesi sono sempre disposti a lasciare a voi in. Basta un sorriso e una parola gentile. Una volta all'interno del "luogo sacro" ambiente è diverso. E niente conversazioni interminabili circa di viaggio "leggendario" si sentono, e uno è sicuro dalle crepes di banane e hamburger. Fa caldo, senza fumo, Nepali è parlato, e codici sono differenti.

piccoli, scuri Chamizos, rifugio "Borea" e fredda

Per fortuna non appena uno a pochi metri dai soliti percorsi discosta apparire le osterie autentiche Himalaya. piccoli, scuri Chamizos, rifugio "Borea" e fredda, dove si mangia in cucina, seduto su una panca di legno basta eseguire, con i proprietari. Il luogo fa spesso anche memorizzare, con una mensola o un piccolo armadio con una grande griglia metallica e il blocco. fosfori, tagliatelle, bottiglie di rum khukri, sigarette, incenso…

All'interno si trova un "magnaccia", un forno di argilla che occupa il centro della stanza, con 2 il 3 aperture per incendi dove bollitori e pentole sono riscaldati. Se la famiglia ha prosperato si può avere una stufa a gas portatile. Il pavimento è sporco e battistrada, tranne la porta, ci sono solo piccoli piccoli finestre verso l'esterno.

La luminosità delle lastre di rame, teiere alluminio ordinato, occhiali luminosi

Quello che mi sorprende di più è la pulizia squisita e l'ordine regna all'interno. Su scaffali abbaglia lastre di rame luminosità, teiere alluminio ordinato, occhiali luminosi. Tutto è perfetto, molto più azzimato che nella maggior parte delle cucine lo so (compreso il mio, chiaro…).

Incollati alle pareti sono panche di legno con stuoie di paglia, e molto vicino al letto proprietari locanda del fuoco. Calendari, immagini di Shiva e Durga, un piccolo altare di famiglia piena di incenso, riso, polvere vermiglia, e petali di fiori.
piatti che si“ico
L'atmosfera è densa, fumoso, calda e accogliente. notte esterna scende e la dura vento sferza le montagne. molto freddo dietro la porta, ma è all'interno di grandi. Il fumo non si preoccupa, il suo calore è apprezzato.

Cucina alimentando il fuoco con un albero cavo soffiando

Il proprietario, una donna Gurung, cucina alimentando il fuoco con una canna vuota soffiando. I clienti non corrono insieme nel calore del fuoco. I pasti sono semplici, veloce da preparare, nutriente. Naturalmente un 'bhat daal "rustico, con una montagna di riso, un piatto di lenticchie e piacevolmente piccante curry di verdure. Per poche rupie si può ripetere tutto quello che volete. E snack, spaghetti di riso saltati, latte Chiura, polenta di miglio, formaggio di yak, gundruk Soup, fagioli di soia saltati, momo e fritti pakoras.

Nepalese tè è bevuto, con un sacco di zucchero e latte, acqua direttamente dal barattolo, birra di riso grumoso e aspro, e naturalmente calda racksi. Il racksi, "Acqua nepalese", è il vino di miglio onnipresente delle montagne. Molte famiglie si preparano a casa questo liquore morbido e trasparente, che ricorda il gusto, e che, come questo, Hot presi.

Rende strisce allungate, e si blocca sopra del focolare per asciugare e ahume per mesi

Se siamo fortunati in casa sarà ancora qualche "masu Sukuti", capra carne secca o bufalo d'acqua. Dopo la famiglia Dasain conserva po 'di carne, Rende strisce allungate, e si blocca sopra del focolare per asciugare e ahume per mesi. Reidratato per cucinare e friggere con cipolle, pomodori e un mucchio di peperoncino e pepe di Szechuan. Non riesco a immaginare una migliore combinazione per accompagnare il vino di miglio.

Mi piace passare il tempo in questi luoghi di massima e la famiglia, dove è così facile da fare conversazione, mangiare, risata, essere all'interno di una cucina e di vedere i loro segreti e codici. Porters, Sherpa e contadini fresatura intorno al fuoco, chat, fumo, sorseggiando racksi caldo mani di tuning, con una piccola ciotola di carne di capra essiccata, duro e caldo e rimanere cieco e stupefatto dal fumo e fuoco. Volti arrossire e alcol, mentre riscuoti la tosse. Di volta in volta "didi" esce per lavare un piatto. Lo fa con la cenere, direttamente sulla fonte ghiacciata. Guardammo tutti e pensato come è bello dentro. Glassa sulle piste di Tukche.

"Amma, Arco racksi cha!! Malese racksi Kodo, si Mitto cha!"

  • Condividere

Scrivi un commento

Ultimi tweet